Strurpia 1.20 | Edilone.it

Strurpia 1.20

Nuova versione del software per calcolare le strutture reticolari piane con il metodo agli elementi finiti:
– Struttura con un massimo di 200 nodi
– Struttura con un massimo di 500 aste
– Struttura con 10 condizione di carico, più altre 2 per considerare eventuali effetti termici
– Peso proprio ed effetti da esso derivanti, calcolati automaticamente
– Possibilità di vincolare qualsiasi nodo, quanti nodi si vuole, sia in direzione x, sia in direzione y che in tutte e due
– Archivio base di 9 materiali più comuni utilizzti nelle costruzioni, con la possibilità di aggingerne fino ad altri 90
– Archivio base di ben 834 sezioni tra le più comuni (IPE,HE,IPN,TONDO,RETTANGOLARE ecc.) per i vari materiali
– Possibilità di considerare effetti termici sulle aste, come indicato nella C.Min. LL.PP. 24 maggio 1982, n.22631
– Possibilità di combinare tra loro le condizioni di carico fino ad un massimo di 9 combinazioni
– Stampa di una completa relazione di calcolo, in formato RTF
– Stampa del disegno della struttura in formato DXF
– Possibilità di considerare una riduzione di tensione, come prescritto dalle norme a seconda della condizione di carico e del tipo di carico (permanente,accidentale,vento,neve)
– Verifica delle aste, per ogni condione di carico e per ogni combinazione di carico, a sforzo normale(trazione/compressione)
– Verifica delle aste compresse a instabilità laterale (carico di punta) tramite il metodo di EULERO
– Interfaccia grafica Tipica di MS-Dos, ma con finistre multiple e dati gestiti in campi d’input

Categoria
Autore Geom. Luigi De Vivo

Scarica il file



Potrebbero interessarti
Strurpia 1.20

Edilone.it