Siti del circuito Teknoring


  homepage/ / / Smobilizzo dei crediti anche per i lavori pubblici

Smobilizzo dei crediti anche per i lavori pubblici

Siglato da Ance e Abi l'accordo per estendere la procedura che consente di chiedere alle banche l'anticipazione anche ai crediti per i lavori pubblici

Di
Pubblicato sul Canale lavori pubblici il 07 agosto 2012

Grazie al nuovo accordo siglato da Abi e Ance si amplia la mappa dei crediti smobilizzabili: anche i crediti per i lavori pubblici entrano fra quelli per cui sarà possibile attivare la procedura che consente di chiedere alle banche l’anticipazione.

L’intesa rientra tra le azioni comuni che l’Abi e l’Ance stanno attivando a sostegno delle imprese di costruzioni e per contrastare il fenomeno dei ritardati pagamenti dalle Pa. Inoltre, con la nuova procedura le imprese di costruzioni potranno usufruire della copertura del Fondo di Garanzia delle PMI in modo da non pesare sugli affidamenti in essere.

Circa lo sblocco dei crediti, l’iniziativa si inserisce nell’azione più generale che ha visto a fine maggio l’Abi e le Associazioni di impresa siglare il protocollo per agevolare lo smobilizzo di quanto vantato dalle imprese nei confronti della Pubblica amministrazione. Questo accordo prevede un plafond di 10 miliardi di ammontare minimo per le anticipazioni che le banche riconosceranno alle imprese per i crediti nei confronti della Pa.

A settembre sarà pronta la mappa delle banche che hanno aderito al protocollo, che renderanno operativo l’accordo entro 30 giorni dall’adesione. È quindi ormai in dirittura d’arrivo il quadro normativo completo per l’avvio delle procedure di smobilizzo.

O.O.



Articoli consigliati

In evidenza


Software più scaricati

  • Easy Context Menu

    Utility Software gratuito che permette di aggiungere comandi personalizzati al menu...
  • DoubleCAd XT

    CAD/3D Software CAD gratuito in grado di aprire anche i file DWG. Basta compilare il form e...

Wolters Kluwer Italia © 2008-2014 – Partita IVA 10209790152
News In Evidenza