MINISTERO DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 28 febbraio 2007 | Edilone.it

MINISTERO DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 28 febbraio 2007

MINISTERO DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 28 febbraio 2007 - Ammissione di progetti autonomi al finanziamento del Fondo per le agevolazioni alla ricerca, per un impegno di spesa pari a Euro 1.549.370,40. (GU n. 63 del 16-3-2007)

MINISTERO DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

DECRETO 28 febbraio 2007

Ammissione di progetti autonomi al finanziamento del Fondo per le
agevolazioni alla ricerca, per un impegno di spesa pari a
Euro 1.549.370,40.

IL DIRIGENTE DELL’UFFICIO VI
della Direzione generale per il coordinamento
e lo sviluppo della ricerca
Visto il decreto-legge 18 maggio 2006, n. 181, convertito nella
legge 17 luglio 2006, n. 233, istitutivo, tra l’altro, del Ministero
dell’universita’ e della ricerca (di seguito MUR);
Visto il decreto legislativo n. 297 del 27 luglio 1999, recante:
«Riordino della disciplina e snellimento delle procedure per il
sostegno della ricerca scientifica e tecnologica, per la diffusione
delle tecnologie, per la mobilita’ dei ricercatori»;
Visto il decreto del Ministero dell’universita’ e della ricerca
scientifica e tecnologica n. 593 dell’8 agosto 2000, pubblicato nel
supplemento ordinario n. 10 alla Gazzetta Ufficiale n. 14 del
18 gennaio 2001, recante: «Modalita’ procedurali per la concessione
delle agevolazioni previste dal decreto legislativo 27 luglio 1999,
n. 297»;
Visto in particolare, l’art. 16, del citato decreto che disciplina
la concessione di premi per progetti di ricerca gia’ finanziati
nell’ambito dei programmi quadro comunitari di ricerca e sviluppo;
Visti inoltre, i commi 2, 3, 4, 5 e 6 del richiamato art. 16 i
quali disciplinano le modalita’ di selezione delle domande, nonche’
di erogazione dei contributi ammessi;
Visto il decreto ministeriale n. 372/Ric. del 25 marzo 2004,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 83 dell’8 aprile 2004 di
modifica dei termini e delle modalita’ di presentazione delle domande
di cui al citato art. 16, decreto ministeriale n. 593/2000;
Viste le domande prenotate, per via telematica, presso questo
Ministero per l’ottenimento dei contributi di cui al comma dello
stesso articolo, per le quali e’ stata effettuata, la prescritta
attivita’ istruttoria;
Visto il D.D. n. 2298/Ric. del 6 novembre 2006 di ripartizione, per
l’anno 2006, delle risorse del Fondo agevolazione alla ricerca;
Visto il decreto ministeriale n. 235/Ric. del 21 febbraio 2007 che
eleva l’importo degli aiuti «de minimis» da euro 100.000,00 a euro
200.000,00 a decorrere dal 1° gennaio 2007 come previsto dal
regolamento (CE) n. 1998/2006 della Commissione del 15 dicembre 2006;
Ritenuta l’opportunita’ di procedere alla formazione di un elenco,
secondo l’ordine cronologico delle domande pervenute, e comprendente
tutti i soggetti beneficiari del contributo, nonche’ la misura del
contributo stesso;
Visto il decreto legislativo n. 29 del 3 febbraio 1993 e successive
modifiche ed integrazioni;
Decreta:
Art. 1.
E’ approvato un elenco di soggetti beneficiari dei contributi per
l’anno 2006, di cui all’art. 16 del decreto del Ministero
dell’universita’ e della ricerca n. 593 dell’8 agosto 2000 per un
totale di Euro 1.549.370,40.
L’elenco, allegato al presente decreto, ne costituisce parte
integrante.

Art. 2.
L’importo di Euro 1.549.370,40 e’ da imputare sulle disponibilita’
del Fondo delle agevolazioni alla ricerca, di cui alle premesse.

Art. 3.
E’ autorizzata sul capitolo di cui all’art. 2 l’erogazione in
favore dei rispettivi beneficiari, della somma complessiva di
Euro 1.549.370,40 di cui:
Euro 671.393,84 sezione nazionale;
Euro 877.976,56 sezione aree depresse.

Art. 4.
Il competente ufficio VI/DGCSR provvede alla formale comunicazione
nei riguardi dei soggetti interessati.
Roma, 28 febbraio 2007
Il dirigente: Cobis

Allegato

—-> Vedere allegato alle pagg. 48-49 in formato zip/pdf

MINISTERO DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 28 febbraio 2007

Edilone.it