MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - DECRETO 7 luglio 2009 | Edilone.it

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO – DECRETO 7 luglio 2009

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - DECRETO 7 luglio 2009 - Dati relativi al numero delle imprese, all'indice di occupazione e al valore aggiunto per i settori individuati ai commi 1 e 2 dell'articolo 2 del decreto del Presidente della Repubblica 21 settembre 1995, n. 472. (09A08433) (GU n. 175 del 30-7-2009 - Suppl. Ordinario n.134)

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

DECRETO 7 luglio 2009

Dati relativi al numero delle imprese, all’indice di occupazione e
al valore aggiunto per i settori individuati ai commi 1 e 2
dell’articolo 2 del decreto del Presidente della Repubblica 21
settembre 1995, n. 472. (09A08433)

IL MINISTRO
DELLO SVILUPPO EOCNOMICO
Vista la legge 29 dicembre 1993, n. 580, relativa al riordino delle
Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, ed in
particolare l’art. 10;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 21 settembre 1995,
n. 472, recante il regolamento di attuazione del predetto art. 10,
concernente i criteri per la ripartizione dei consiglieri camerali in
rappresentanza dei vari settori economici, ed in particolare l’art. 3
concernente la pubblicazione dei parametri indicati nel decreto
medesimo;
Visto il regolamento di attuazione della legge regionale
Trentino-Alto Adige 24 ottobre 2007, n. 4 recante modifiche ed
integrazioni alla legge regionale 9 agosto 1982, n. 7 «Ordinamento
delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura di
Trento e di Bolzano» che all’art. 4 prevede, prima dell’avvio del
procedimento di rinnovo dei consigli camerali, la pubblicazione sul
Bollettino Ufficiale della Regione dei dati relativi al numero delle
imprese, all’indice di occupazione e al valore aggiunto;
Visto il Testo unico delle leggi regionali sull’ordinamento delle
camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Trento e
di Bolzano, approvato con decreto del Presidente della regione 12
dicembre 2007, n. 9/L che, all’art. 4, prevede l’effettuazione, anche
a richiesta dello Stato, di rilevazioni di carattere economico e
sociale da parte delle sopra indicate Camere;
Visto il decreto ministeriale 25 febbraio 2008 con il quale, per la
verifica dei dati prevista dal comma 2, art. 3 del citato decreto del
Presidente della Repubblica 21 settembre 1995, n. 472, e’ stato
costituito un apposito Gruppo di lavoro;
Visti i dati forniti, con il coordinamento dell’Unioncamere, dalle
Camere di commercio di cui all’allegato A, utilizzando gli
aggiornamenti resi disponibili dalle fonti indicate nel sopra
richiamato art. 3, e precisamente ISTAT e Istituto Tagliacarne;
Visti i risultati del Gruppo di lavoro, riunitosi nelle date del 4,
12, 19 e 26 giugno e del 2 luglio 2009;
Ritenuto di poter condividere le valutazioni positive espresse in
sede di verifica dal suddetto Gruppo di lavoro;
Considerato che per la provincia di Trento la pubblicazione dei
dati viene effettuata ai sensi del citato Testo unico quale
rilevazione di carattere economico e sociale;
Decreta:
Articolo unico
E’ disposta la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana dei dati forniti dalle Camere di commercio di cui
all’allegato A, relativi ai parametri «numero delle imprese», «indice
di occupazione» e valore aggiunto per i settori individuati ai commi
1 e 2 del citato decreto del Presidente della Repubblica 21 settembre
1995, n. 472.
Con successivo decreto si provvedera’ alla pubblicazione degli
ulteriori dati forniti dalle restanti Camere di commercio non
comprese nell’allegato A.
Roma, 7 luglio 2009

Il Ministro : Scajola

Allegato A

—-> Vedere Allegato da pag. 3 a pag. 82 <----

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO – DECRETO 7 luglio 2009

Edilone.it