MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - COMUNICATO - Abilitazione all'attivita' di certificazione CE ai sensi della direttiva 89/106/CE, dell'Organismo «IMQ Spa» in Milano. (GU n. 4 del 7-1-2009 | Edilone.it

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO – COMUNICATO – Abilitazione all’attivita’ di certificazione CE ai sensi della direttiva 89/106/CE, dell’Organismo «IMQ Spa» in Milano. (GU n. 4 del 7-1-2009

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - COMUNICATO - Abilitazione all'attivita' di certificazione CE ai sensi della direttiva 89/106/CE, dell'Organismo «IMQ Spa» in Milano. (GU n. 4 del 7-1-2009 )

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

COMUNICATO

Abilitazione all’attivita’ di certificazione CE ai sensi della
direttiva 89/106/CE, dell’Organismo «IMQ Spa» in Milano.

Vista la direttiva 89/106/CE recepita con DPR 246 del 21 aprile
1993 ed il decreto interministeriale 9 maggio 2003, n. 156
concernente criteri e modalita’ per il rilascio dell’abilitazione
degli Organismi di certificazione, ispezione e prove, con Decreto
dirigenziale del 2 dicembre 2008 l’Organismo «IMQ Spa» – Via
Quintiliano 43 – Milano e’ abilitato come Organismo di certificazione
del controllo di produzione in fabbrica con connessa ispezione,
sorveglianza, valutazione ed approvazione permanenti per la famiglia
di prodotto «Camini – Requisiti e metodi di prova per camini
metallici e condotti di adduzione aria di qualsiasi materiale per
apparecchi di riscaldamento a tenuta stagna – parte 1: Terminali
verticali aria/fumi per apparecchi di tipo C6» sulla base della norma
indicata nel provvedimento.
L’abilitazione rilasciata non comprende l’eventuale necessita’ di
valutazione di idoneita’ del Ministero interno.
Vista la direttiva 89/106/CE recepita con DPR 246 del 21 aprile
1993 ed il decreto interministeriale 9 maggio 2003, n. 156
concernente criteri e modalita’ per il rilascio dell’abilitazione
degli Organismi di certificazione, ispezione e prove, con Decreto
dirigenziale del 2 dicembre 2008 l’Organismo «IMQ Spa» – Via
Quintiliano 43 – Milano e’ abilitato come Organismo di certificazione
delle prove iniziali del prodotto con connessa ispezione,
sorveglianza, valutazione ed approvazione permanenti per la famiglia
di prodotto «Sistemi di rivelazione e di segnalazione d’incendio –
Parte 2: Centrale di controllo e segnalazione; Parte 21:
Apparecchiature di trasmissione allarme e segnalazione remota di
guasto e avvertimento» sulla base delle norme indicate nel
provvedimento.
L’abilitazione rilasciata non comprende l’eventuale necessita’ di
valutazione di idoneita’ del Ministero Interno.
Vista la direttiva 89/106/CE recepita con DPR 246 del 21 aprile
1993 ed il decreto interministeriale 9 maggio 2003, n. 156
concernente criteri e modalita’ per il rilascio dell’abilitazione
degli Organismi di certificazione, ispezione e prove, con Decreto
dirigenziale del 2 dicembre 2008 l’Organismo «IMQ Spa» – Via
Quintiliano 43 – Milano e’ abilitato come Organismo di certificazione
delle prove del tipo iniziale per la famiglia di prodotto
«Assemblaggi di tubi metallici ondulati di sicurezza per il
collegamento di apparecchi domestici che utilizzano combustibili
gassosi» sulla base della norma indicata nel provvedimento.

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO – COMUNICATO – Abilitazione all’attivita’ di certificazione CE ai sensi della direttiva 89/106/CE, dell’Organismo «IMQ Spa» in Milano. (GU n. 4 del 7-1-2009

Edilone.it