MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 6 dicembre 2005 | Edilone.it

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 6 dicembre 2005

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 6 dicembre 2005 - Modifica del decreto 31 dicembre 2004, relativo ai progetti autonomi gia' ammessi al finanziamento del Fondo per le agevolazioni alla ricerca. (GU n. 9 del 12-1-2006)

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

DECRETO 6 dicembre 2005

Modifica del decreto 31 dicembre 2004, relativo ai progetti autonomi
gia’ ammessi al finanziamento del Fondo per le agevolazioni alla
ricerca.

IL DIRETTORE GENERALE
per il coordinamento e lo sviluppo della ricerca

Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, istitutivo del
Ministero dell’istruzione, dell’universita’ e della ricerca di
seguito denominato MIUR;
Visto il decreto legislativo 3 febbraio 1993, n. 29, e successive
modifiche;
Vista la legge 14 gennaio 1994, n. 20 e successive modifiche;
Visto il decreto legislativo del 27 luglio 1999, n. 297: «Riordino
della disciplina e snellimento delle procedure per il sostegno delle
ricerca scientifica e tecnologica, per la diffusione delle
tecnologie, per la mobilita’ dei ricercatori», e in particolare gli
articoli 5 e 7 che prevedono l’istituzione di un Comitato, per gli
adempimenti ivi previsti e l’istituzione del Fondo agevolazioni alla
ricerca;
Visto il decreto ministeriale 8 agosto 2000, n. 593, recante:
«Modalita’ procedurali per la concessione delle agevolazioni previste
dal decreto legislativo del 27 luglio 1999, n. 297»;
Visto il decreto ministeriale, n. 860/Ric. del 18 dicembre 2000, di
nomina del Comitato, cosi’ come previsto dall’art. 7 del predetto
decreto legislativo;
Viste le domande presentate ai sensi degli articoli 5, 6, 8 e 9 del
predetto decreto ministeriale del 8 agosto 2000, n. 593, e i relativi
esiti istruttori;
Tenuto conto delle proposte formulate dal Comitato nella riunione
del 9 novembre 2004, ed in particolare il progetto n. 6334 presentato
dalla C.U.E.I.M. – Consorzio universitario economia industriale,
DATAMAT S.p.a. e dall’Universita’ del Sannio – RCOST Centro di
ricerche sulle tecnologie software, per il quale il suddetto Comitato
ha espresso parere favorevole ai fini dell’ammissione alle
agevolazioni ai sensi del decreto ministeriale 8 agosto 2000, n. 593;
Visto il decreto dirigenziale n. 1801 del 31 dicembre 2004, con il
quale il progetto n. 6334 presentato dalla C.U.E.I.M. – Consorzio
universitario economia industriale, DATAMAT S.p.a. e dall’Universita’
del Sannio – RCOST Centro di ricerche sulle tecnologie software, e’
stato ammesso alle agevolazioni ai sensi del decreto ministeriale
8 agosto 2000, n. 593;
Considerato che, all’art. 1 del decreto dirigenziale n. 1801 del
31 dicembre 2004, con riferimento al progetto n. 6334 presentato
dalla C.U.E.I.M. – Consorzio universitario economia industriale,
DATAMAT S.p.a. e dall’Universita’ del Sannio – RCOST Centro di
ricerche sulle tecnologie software, per mero errore materiale nel
calcolo dell’intervento e’ stata considerata l’ulteriore agevolazione
del 10% per progetti presentati da piccole medie imprese;
Viste le disponibilita’ delle risorse del Fondo per le agevolazioni
alla ricerca;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 3 giugno 1998, n.
252 «Regolamento recante norme per la semplificazione dei
procedimenti relativi al rilascio delle comunicazioni e delle
informazioni antimafia»;
Ritenuta la necessita’ di procedere alla relativa modifica del
decreto dirigenziale n. 1801 del 31 dicembre 2004, relativamente al
suddetto progetto;
Decreta:
Articolo unico
1. Le disposizioni relative al progetto n. 6334 presentato dalla
C.U.E.I.M. – Consorzio universitario economia industriale, DATAMAT
S.p.a. e dall’Universita’ del Sannio – RCOST Centro di ricerche sulle
tecnologie software, contenute nella scheda allegata all’art. 1 del
decreto dirigenziale n. 1801 del 31 dicembre 2004, sono sostituite
dalle schede allegate al presente decreto.
2. Il contributo nella spesa concesso con decreto dirigenziale n.
1801 del 31 dicembre 2004, per il progetto n. 6334 presentato dalla
C.U.E.I.M. – Consorzio universitario economia industriale, DATAMAT
S.p.a. e dall’Universita’ del Sannio – RCOST Centro di ricerche sulle
tecnologie software e’ conseguentemente diminuito di Euro 170.000,00
e il credito agevolato e’ conseguentemente aumentato di Euro
148.250,00.
Restano ferme tutte le altre disposizioni del predetto decreto
dirigenziale.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 6 dicembre 2005
Il direttore generale: Criscuoli

—-> Vedere Tabella a pag. 26 della G.U. in formato zip/pdf

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 6 dicembre 2005

Edilone.it