MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 26 giugno 2006 | Edilone.it

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 26 giugno 2006

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 26 giugno 2006 - Modificazione del decreto 30 maggio 2006 relativo ai progetti autonomi gia' ammessi al finanziamento del Fondo per le agevolazioni alla ricerca. (GU n. 166 del 19-7-2006)

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

DECRETO 26 giugno 2006

Modificazione del decreto 30 maggio 2006 relativo ai progetti
autonomi gia’ ammessi al finanziamento del Fondo per le agevolazioni
alla ricerca.

IL DIRETTORE
per il coordinamento e lo sviluppo della ricerca
Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, istitutivo
del Ministero dell’istruzione, dell’universita’ e della ricerca di
seguito denominato MIUR;
Visto il decreto legislativo 3 febbraio 1993, n. 29, e successive
modifiche;
Vista la legge 14 gennaio 1994, n. 20, e successive modifiche;
Visto il decreto legislativo del 27 luglio 1999, n. 297:
«Riordino della disciplina e snellimento delle procedure per il
sostegno delle ricerca scientifica e tecnologica, per la diffusione
delle tecnologie, per la mobilita’ dei ricercatori», e in particolare
gli articoli 5 e 7 che prevedono l’istituzione di un Comitato, per
gli adempimenti ivi previsti, e l’istituzione del Fondo agevolazioni
alla ricerca;
Visto il decreto ministeriale 8 agosto 2000, n. 593, recante:
«Modalita’ procedurali per la concessione delle agevolazioni previste
dal decreto legislativo del 27 luglio 1999, n. 297»;
Visto il decreto ministeriale n. 860/Ric. del 18 dicembre 2000,
di nomina del Comitato, cosi’ come previsto dall’art. 7 del predetto
decreto legislativo;
Viste le domande presentate ai sensi degli articoli 5, 6, 8 e 9
del predetto decreto ministeriale dell’8 agosto 2000, n. 593, e i
relativi esiti istruttori;
Tenuto conto delle proposte formulate dal Comitato nella riunione
del 15 luglio 2003, ed in particolare il progetto n. 13473 presentato
dalla Atos Origin S.p.a., Telecom Italia S.p.a. e l’Universita’ degli
studi di Genova, per il quale il suddetto Comitato ha espresso parere
favorevole ai fini dell’ammissione alle agevolazioni ai sensi del
decreto ministeriale 8 agosto 2000, n. 593;
Visto il decreto dirigenziale n. 2266 del 29 dicembre 2003, con
il quale il progetto n. 13473 presentato dalla Atos Origin S.p.a.,
Telecom Italia S.p.a. e l’Universita’ degli studi di Genova, e’ stato
ammesso alle agevolazioni ai sensi del decreto ministeriale 8 agosto
2000 n. 593;
Vista la nota della Atos Origin S.p.a. del 24 febbraio 2005 prot.
n. 184, l’azienda ha comunicato il conferimento d’azienda alla Atos
Origin Italia S.p.a.;
Vista la successiva nota della Atos Origin S.p.a., Telecom Italia
S.p.a. e l’Universita’ degli studi di Genova del 3 agosto 2005 con la
quale i proponenti accettano quanto previsto nel D.D. n. 2266 del 29
dicembre 2003 e l’Universita degli studi di Genova chiede il
riconoscimento del fondo perduto dei costi marginali;
Acquisiti i supplementi istruttori espletati dall’Istituto San
Paolo I.M.I. S.p.a. e dall’esperto scientifico in merito alle
predette variazioni;
Acquisito il parere espresso dal Comitato nella seduta del 14
dicembre 2005, relativamente a quanto sopra indicato;
Viste le disponibilita’ delle risorse del Fondo per le
agevolazioni alla ricerca;
Visto il decreto n. 1055 del 30 maggio 2006, con il quale sono
stati riconosciuti all’Universita’ degli studi di Genova i costi
marginali da essa direttamente sostenuti nella forma del contributo
nella spesa, e comunque nel rispetto dei limiti comunitari come
previsto dall’art. 5, comma 31 del decreto ministeriale n. 593/2000;
Vista la successiva nota dell’Universita’ degli studi di Genova,
pervenuta in data 14 giugno 2006, concernente la richiesta di
imputare alla voce consulenze il costo della voce personale,
trattandosi di personale non dipendente;
Ritenuta la necessita’ di procedere alla relativa modifica del
decreto dirigenziale n. 2266 del 29 dicembre 2003, relativamente al
suddetto progetto;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 3 giugno 1998,
n. 252 «Regolamento recante norme per la semplificazione dei
procedimenti relativi al rilascio delle comunicazioni e delle
informazioni antimafia»;
Ritenuta la necessita’ di procedere alla relativa modifica del
decreto dirigenziale n. 1055 del 30 maggio 2006, relativamente al
suddetto progetto;
Decreta:
Articolo unico
1. A seguito delle modifiche societarie intervenute il progetto
n. 13473 risulta intestato ai seguenti soggetti:
Atos Origin Italia S.p.a.;
Telecom Italia S.p.a.;
Universita’ degli studi di Genova dist.
2. Le agevolazioni concesse all’Universita’ degli studi di Genova
– Dist di cui al decreto dirigenziale n. 2266 del 29 dicembre 2003,
per effetto del presente decreto sono modificate come riportato
nell’allegata scheda.
Restano ferme tutte le altre disposizioni di cui al decreto
dirigenziale n. 2266 del 29 dicembre 2003.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
Roma, 26 giugno 2006
Il direttore generale: Criscuoli

Allegato

—-> Vedere Allegato da pag. 51 a pag. 52 della G.U. in formato
zip/pdf

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA – DECRETO 26 giugno 2006

Edilone.it