MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA | Edilone.it

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 21 gennaio 2005: Individuazione delle materie oggetto della seconda prova scritta negli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio ordinari e sperimentali di istruzione secondaria superiore (GU n. 54 del 7-3-2005- Suppl. Ordinario n.29)

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

DECRETO 21 gennaio 2005

Individuazione delle materie oggetto della seconda prova scritta
negli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio ordinari e
sperimentali di istruzione secondaria superiore

IL MINISTRO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA
Visto l’art. 3, comma 2, della legge 10 dicembre 1997, n. 425,
secondo il quale il Ministro della pubblica istruzione indica
annualmente le materie che formano oggetto della seconda prova
scritta negli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di
istruzione secondaria superiore;
Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, recante la
riforma dell’organizzazione del Governo a norma dell’art. 11 della
legge 15 marzo 1997, n. 59;
Decreta:
Per l’anno scolastico 2004/2005, le materie oggetto della seconda
prova scritta negli esami di Stato conclusivi dei corsi di studi
ordinari e sperimentali di istruzione secondaria superiore sono
indicate nella tabella allegata, che costituisce parte integrante del
presente decreto.
Roma, 21 gennaio 2005
Il Ministro: Moratti

Tabelle

—-> Vedere tabelle da pag. 6 a pag. 101 in formato zip/pdf

—-> Vedere tabelle da pag. 102 a pag. 183 in formato zip/pdf

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

Edilone.it