MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA | Edilone.it

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA - DECRETO 14 aprile 2003: Annullamento del decreto 21 maggio 2001, relativo all'equipollenza della laurea in pianificazione territoriale urbanistica e ambientale alle lauree in ingegneria civile e architettura ai fini e nei limiti dell'ammissione ai pubblici concorsi per l'assegnazione di borse di studio. (GU n. 181 del 6-8-2003)

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

DECRETO 14 aprile 2003

Annullamento del decreto 21 maggio 2001, relativo all’equipollenza
della laurea in pianificazione territoriale urbanistica e ambientale
alle lauree in ingegneria civile e architettura ai fini e nei limiti
dell’ammissione ai pubblici concorsi per l’assegnazione di borse di
studio.

IL MINISTRO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA
di concerto con
IL MINISTRO PER LA FUNZIONE PUBBLICA

Visto il testo unico delle leggi sull’istruzione superiore
approvato con regio decreto 31 agosto 1933, n. 1592;
Vista la legge 21 febbraio 1980, n. 28;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n.
382;
Vista la legge 19 novembre 1990, n. 341 in particolare l’art. 9,
comma 6;
Vista la legge 12 gennaio 1991, n. 13, con riguardo all’art. 2;
Vista la richiesta di equipollenza della laurea in pianificazione
terrioriale urbanistica e ambientale alle lauree in ingegneria civile
ed in architettura ai fini dell’ammissione ai pubblici concorsi
avanzata dall’ENEA;
Visto il decreto interministeriale 11 maggio 2000, registrato alla
Corte dei conti il 21 luglio 2000, registro n. 1, foglio n. 155,
relativo all’equipollenza della laurea in pianificazione territoriale
urbanistica e ambientale alle lauree in ingegneria e architettura ai
fini e nei limiti dell’ammissione ai pubblici concorsi;
Visto il decreto ministeriale 21 maggio 2001 registrato alla Corte
dei conti il 14 giugno 2001, registro n. 3, foglio n. 87, relativo
all’equipollenza della laurea in pianificazione territoriale
urbanistica e ambientale alle lauree in ingegneria e architettura ai
fini e nei limiti dell’ammissione ai pubblici concorsi per
l’assegnazione di borse di studio che modifica il precedente decreto
interministeriale 11 maggio 2000;
Visto il ricorso al T.A.R. del Lazio avanzato dall’Istituto
universitario di architettura dell’Universita’ di Venezia avverso il
suddetto provvedimento;
Vista la sentenza in data 12 dicembre 2002, n. 12107 pronunicata
dal T.A.R. del Lazio che ha disposto l’annullamento del citato
decreto ministeriale 21 maggio 2001;
Considerata la necessita’ di ottemperare a quanto disposto nella
suddetta sentenza;

Decreta:
Il decreto ministeriale 21 maggio 2001 relativo all’equipollenza
della laurea in pianificazione territoriale urbanistica e ambientale
alle lauree in ingegneria civile e architettura ai fini e nei limiti
dell’ammissione ai pubblici concorsi per l’assegnazione di borse di
studio e’ da intendersi annullato; di conseguenza rimane in vigore il
decreto interministeriale 11 maggio 2000, relativo all’equipollenza
tra le lauree indicate ai fini dell’ammissione ai pubblici concorsi.
Il presente decreto sara’ inviato alla Corte dei conti per la
registrazione e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica
italiana.
Roma, 14 aprile 2003

Il Ministro dell’istruzione
dell’università e della ricerca
Moratti

Il Ministro
per la funzione pubblica
Mazzella

Registrato alla Corte dei conti il 3 giugno 2003

Ufficio di controllo preventivo sui Ministeri dei servizi alla
persona e dei beni culturali, registro n. 3, foglio n. 382

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE DELL’UNIVERSITA’ E DELLA RICERCA

Edilone.it