MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI | Edilone.it

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI - DECRETO 24 marzo 2003: Approvazione dei parametri contributivi per l'assicurazione delle produzioni agricole e delle strutture aziendali nell'anno 2003. (GU n. 165 del 18-7-2003- Suppl. Ordinario n.112)

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

DECRETO 24 marzo 2003

Approvazione dei parametri contributivi per l’assicurazione delle
produzioni agricole e delle strutture aziendali nell’anno 2003.

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI
Vista la legge 25 maggio 1970, n. 364, istitutiva del Fondo di
solidarieta’ nazionale in agricoltura;
Viste le leggi 15 ottobre 1981, n. 590, e 14 febbraio 1992, n.
185, concernenti modifiche ed integrazioni della disciplina del Fondo
di solidarieta’ nazionale;
Visto il decreto legislativo 4 giugno 1997, n. 143, concernente
il conferimento alle Regioni delle funzioni amministrative in materia
di agricoltura e pesca, nonche’ la riorganizzazione
dell’Amministrazione centrale;
Visto il decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 175, di attuazione
della direttiva 92/49/CEE del Consiglio del 18 giugno 1992,
concernente disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative
riguardanti l’assicurazione diretta diversa dall’assicurazione sulla
vita;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 17 maggio 1996,
n. 324, di approvazione del Regolamento recante norme sostitutive
dell’art. 9 della richiamata legge n. 185/1992, in attuazione della
liberalizzazione del mercato assicurativo agricolo;
Visto l’art. 1, comma 3, del predetto decreto del Presidente
della Repubblica n. 324/1996, che stabilisce procedure e modalita’
per l’individuazione annuale degli eventi, delle colture, delle
fitopatie e delle garanzie ammissibili all’assicurazione agevolata;
Visto il successivo art. 2, comma 1, del medesimo decreto del
Presidente della Repubblica n. 324/1996, che stabilisce le misure del
contributo statale sui premi assicurativi, e le modalita’ di calcolo
dei parametri per la determinazione del contributo stesso, sulla base
degli elementi statistico-assicurativi acquisiti nella banca dati del
Sistema informativo agricolo nazionale.
Visti l’art. 127 della legge 23 dicembre 2000, n. 388 e l’art.
52, comma 83, della legge 28 dicembre 2001, n. 448 e l’art. 2, del
decreto-legge 13 settembre 2002, n. 200, convertito dalla legge
13 novembre 2002, n. 256, concernenti nuove disposizioni in materia
di assegnazione agricola agevolata;
Visto il proprio decreto del 23 dicembre 2003, con il quale sono
stati individuati, per aree omogenee, gli eventi, le colture, le
strutture e le garanzie ammissibili all’assicurazione agevolata
nell’anno 2003;
Vista la nota tecnica di determinazione dei parametri 2003;
Considerato che i parametri per il calcolo della spesa
assicurativa del 2003, delle produzioni agricole e delle strutture
aziendali, ammissibile a contributo statale, sono stati elaborati
secondo le procedure indicate nella nota tecnica, sulla base dei dati
statistico-assicurativi del Sistema informativo agricolo nazionale,
ai sensi dell’art. 2, comma 1, del decreto del Presidente della
Repubblica 17 maggio 1996, n. 324;
Considerato che per le garanzie multirischio sulle rese non si
dispone di dati statistico-assicurativi, trattandosi di una nuova
modalita’ assicurativa;
Ritenuto di approvare i predetti parametri che sono stati
determinati secondo le procedure indicate nella nota tecnica;
Decreta:
Art. 1.
Per la determinazione della spesa assicurativa del 2003, delle
produzioni agricole e delle strutture aziendali, ammissibile a
contributo statale, ai sensi della legge 14 febbraio 1992, n. 185 e
successive modificazioni ed integrazioni e del decreto del Presidente
della Repubblica italiana 17 maggio 1996, n. 324, sono approvati i
parametri contributivi riportati nelle allegate schede che fanno
parte integrante del presente decreto.

Art. 2.
1. Per le polizze multirischio sulle rese produttive che coprono
l’insieme dei rischi climatici a carico delle colture individuate,
per aree omogenee, con decreto n. 103.201 del 23 dicembre 2002, la
spesa ammissibile a contributo e’ determinata applicando i parametri
contributivi del 2003 della garanzia grandine, incrementati del 100
per cento.
2. Per la determinazione della spessa assicurativa delle
strutture produttive-serre, ammissibile a contributo, sono confermati
i parametri stabiliti con decreto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana del 29 ottobre 2002, n. 254.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
Roma, 24 marzo 2003
Il Ministro: Alemanno
Per gli allegati si consulti la versione cartacea

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

Edilone.it