MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 11 luglio 2006 | Edilone.it

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 11 luglio 2006

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 11 luglio 2006 - Proroga del termine per la presentazione delle domande di aiuto per la crisi di mercato dell'uva da vino del 2005. (GU n. 166 del 19-7-2006)

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 11 luglio 2006

Proroga del termine per la presentazione delle domande di aiuto per
la crisi di mercato dell’uva da vino del 2005.

IL MINISTRO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI
Visto il decreto-legge 28 febbraio 2005, n. 22, convertito dalla
legge 29 aprile 2005, n. 71, recante interventi urgenti nel settore
agroalimentare;
Visto il decreto-legge 9 settembre 2005, n. 182, convertito, con
modificazioni dalla legge 11 novembre 2005, n. 231, recante
interventi urgenti in agricoltura e per gli organismi pubblici del
settore, nonche’ per contrastare andamenti anomali dei prezzi nelle
filiere agroalimentari;
Visto, in particolare, l’art. 1, commi 1 e 2, della richiamata
legge n. 231/2005, che prevede interventi economici e agevolazioni
previdenziali a favore dei produttori di uve da vino che hanno subito
riduzioni di reddito a seguito della crisi di mercato;
Visto il proprio decreto 5 aprile 2006, pubblicato nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana del 13 aprile 2006, n. 87, con il
quale sono state attivate le procedure per gli interventi economici e
le agevolazioni previdenziali a favore delle imprese agricole della
regione Friuli-Venezia Giulia danneggiate dalla crisi di mercato
dell’uva da vino del 2005, ed e’ stato, tra l’altro, stabilito il
termine di 45 giorni per la presentazione delle domande di aiuto,
dalla data di pubblicazione del decreto stesso nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana;
Vista la richiesta della Regione Friuli-Venezia Giulia di prorogare
di giorni venti la data di scadenza per la presentazione delle
domande di aiuto da parte delle imprese agricole interessate;
Ritenuto di accogliere la richiesta di proroga, che consente di
sopperire alle difficolta’ iniziali di attivazione delle procedure;
Decreta:
Articolo unico
Il termine stabilito dall’art. 1, comma 3, del proprio decreto
5 aprile 2006, e’ prorogato di giorni venti.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 11 luglio 2006
Il Ministro: De Castro

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 11 luglio 2006

Edilone.it