MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - CIRCOLARE 21 luglio 2006, n.7 | Edilone.it

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – CIRCOLARE 21 luglio 2006, n.7

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - CIRCOLARE 21 luglio 2006, n.7 - Organizzazione comune di mercato dello zucchero. Quote supplementari di zucchero e quote aggiuntive di isoglucosio, ai sensi del regolamento (CE) n. 952/2006. (GU n. 176 del 31-7-2006)

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

CIRCOLARE 21 luglio 2006, n.7

Organizzazione comune di mercato dello zucchero. Quote supplementari
di zucchero e quote aggiuntive di isoglucosio, ai sensi del
regolamento (CE) n. 952/2006.

All’A.G.E.A. Coordinamento Roma
All’UNIONZUCCHERO
Societa’ SFIR
Gruppo SADAM Zuccherifici
CO.PRO.B./ITALIA Zuccheri
Allo Zuccherificio del Molise
Cargill S.r.l.
Roquette Italia S.p.a.

Il regolamento (CE) n. 952/2006 della Commissione del 29 giugno
2006 recante modalita’ di applicazione del regolamento (CE) n.
318/2006 del Consiglio per quanto riguarda la gestione del mercato
interno dello zucchero e il regime delle quote, prevede, tra l’altro,
la facolta’, da parte delle imprese riconosciute, di richiedere quote
supplementari di zucchero e quote aggiuntive di isoglucosio.
In tale ambito, l’Amministrazione ritiene necessario fornire le
seguenti precisazioni.
1) Ai sensi dell’art. 18 del citato regolamento (CE) n.
952/2006, alle imprese produttrici di zucchero e’ data la
possibilita’ di presentare domanda per richiedere quote supplementari
di zucchero, specificando la campagna di commercializzazione a cui
tali quote devono essere attribuite.
2) Ai sensi dell’art. 19 del richiamato regolamento (CE) n.
952/2006, alle imprese produttrici di isoglucosio e’ data la
possibilita’ di presentare domanda per richiedere l’attribuzione di
quote aggiuntive di isoglucosio.
3) Le domande per l’attribuzione delle quote supplementari di
zucchero, limitatamente alle campagne di commercializzazione
2006/2007 e 2007/2008, e delle quote aggiuntive di isoglucosio devono
essere presentate al Ministero delle politiche agricole alimentari e
forestali – Dipartimento delle filiere agricole e agroalimentari
Direzione generale delle politiche agricole – POLAGR VIII – via
XX settembre n. 20 – 00187 Roma, entro il 30 settembre 2006 per la
campagna di commercializzazione 2006/2007, il 30 settembre 2007 per
la campagna di commercializzazione 2007/2008, il 30 settembre 2008
per la campagna di commercializzazione 2008/2009 e il 30 settembre
2009 per la campagna di commercializzazione 2009/2010.
Si precisa infine che, ai sensi dell’art. 3 della legge n.
20/1994 e dell’art. 9 del decreto del Presidente della Repubblica n.
38/1998, la presente circolare non e’ soggetta al visto di controllo
preventivo di legittimita’ da parte della Corte dei conti, ne’ alla
registrazione da parte dell’ufficio centrale del bilancio del
Ministero dell’economia e delle finanze.
Roma, 21 luglio 2006
Il direttore generale delle politiche agricole: Catania

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – CIRCOLARE 21 luglio 2006, n.7

Edilone.it