MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO 30 giugno 2005: Rilevazione dei prezzi medi per l'anno 2003 | Edilone.it

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 30 giugno 2005: Rilevazione dei prezzi medi per l’anno 2003

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO 30 giugno 2005: Rilevazione dei prezzi medi per l'anno 2003 e delle variazioni percentuali annuali per l'anno 2004, relativi ai materiali da costruzione piu' significativi, ai sensi dell'articolo 26, commi 4-bis, 4-quater e 4-quinquies, della legge 11 febbraio 1994, n. 109, e successive modificazioni ed integrazioni. (GU n. 154 del 5-7-2005)

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

DECRETO 30 giugno 2005

Rilevazione dei prezzi medi per l’anno 2003 e delle variazioni
percentuali annuali per l’anno 2004, relativi ai materiali da
costruzione piu’ significativi, ai sensi dell’articolo 26, commi
4-bis, 4-quater e 4-quinquies, della legge 11 febbraio 1994, n. 109,
e successive modificazioni ed integrazioni.

IL VICE MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Vista la legge 11 febbraio 1994, n. 109, e successive modificazioni
ed integrazioni, recante «Legge quadro in materia di lavori
pubblici»;
Visto l’art. 1, comma 550, della legge 30 dicembre 2004, n. 311,
integrativo dell’art. 26 della legge 11 febbraio 1994, n. 109;
Visto il decreto ministeriale n. 998/I del 7 giugno 2005 del Vice
Ministro delle infrastrutture e dei trasporti di istituzione della
Commissione consultiva centrale per il rilevamento del costo dei
materiali da costruzione;
Visto il decreto ministeriale n. 1036/I del 10 giugno 2005 del Vice
Ministro delle infrastrutture e dei trasporti di nomina dei
componenti della Commissione consultiva centrale per il rilevamento
del costo dei materiali da costruzione;
Visto lo straordinario incremento della domanda sul mercato
internazionale che ha determinato un rialzo rilevante dei prezzi dei
materiali da costruzione attinenti all’acciaio e al rame;
Visto il parere espresso in data 22 giugno 2005 dalla Commissione
consultiva centrale per il rilevamento del costo dei materiali da
costruzione;
Ritenuto di condividere l’impostazione metodologica adottata dalla
Commissione consultiva nella predisposizione del suddetto parere;
Preso atto quindi dei dati contenuti nel parere medesimo;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 23 maggio 2005 con
il quale, a seguito della delega, conferita dal Ministro,
all’esercizio delle competenze nell’ambito del Dipartimento per le
infrastrutture stradali, l’edilizia e la regolazione dei lavori, e’
stato attribuito all’on. Ugo Giovanni Martinat il titolo di Vice
Ministro;
Decreta:
Art. 1.
Ai sensi dell’art. 26, commi 4-bis, 4-quater e 4-quinquies secondo
periodo, della legge n. 109/1994 e successive modificazioni ed
integrazioni sono rilevati nella seguente tabella:
a) i prezzi medi per l’anno 2003 relativi ai materiali da
costruzione piu’ significativi che hanno subito variazioni
percentuali annuali verificatesi nell’anno 2004 per effetto di
circostanze eccezionali di cui all’art. 26, comma 4-bis della legge
n. 109/1994 e successive modificazioni ed integrazioni;
b) le variazioni percentuali annuali dei materiali da costruzione
piu’ significativi, verificatesi nell’anno 2004 per effetto di
circostanze eccezionali di cui all’art. 26, comma 4-bis della legge
n. 109/1994 e successive modificazioni ed integrazioni, rispetto ai
prezzi medi rilevati per l’anno 2003.

Allegato

—-> Vedere Allegato a pag. 44 della G.U. in formato zip/pdf
Roma, 30 giugno 2005

Il vice Ministro: Martinat

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 30 giugno 2005: Rilevazione dei prezzi medi per l’anno 2003

Edilone.it