MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO 22 luglio 2004: Aggiornamento dell'appendice C del decreto ministeriale 22 luglio 1991 | Edilone.it

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 22 luglio 2004: Aggiornamento dell’appendice C del decreto ministeriale 22 luglio 1991

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO 22 luglio 2004: Aggiornamento dell'appendice C del decreto ministeriale 22 luglio 1991 recante norme di sicurezza per il trasporto marittimo alla rinfusa di carichi solidi. (GU n. 196 del 21-8-2004)

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

DECRETO 22 luglio 2004

Aggiornamento dell’appendice C del decreto ministeriale 22 luglio
1991 recante norme di sicurezza per il trasporto marittimo alla
rinfusa di carichi solidi.

IL COMANDANTE GENERALE
del Corpo delle capitanerie di porto

Vista la legge 5 giugno 1962, n. 161, sulla sicurezza della
navigazione e della vita umana in mare;
Vista la legge 28 gennaio 1994, n. 84, e successive modificazioni,
recante riordino della legislazione in materia portuale e in
particolare l’art. 3 che attribuisce la competenza in materia di
sicurezza della navigazione al Comando generale del Corpo delle
capitanerie di porto;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 26 marzo 2001, n.
177, recante regolamento di organizzazione del Ministero delle
infrastrutture e dei trasporti e in particolare l’art. 8 relativo
alle attribuzioni del Comando generale del Corpo delle capitanerie di
porto;
Visto il decreto del Ministro della marina mercantile 22 luglio
1991, pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n.
240 del 12 ottobre 1991, recante norme di sicurezza per il trasporto
marittimo alla rinfusa di carichi solidi;
Considerata la necessita’ di aggiornare l’elenco dei materiali
compresi nell’Appendice C del succitato decreto;
Decreta:
Articolo unico
Il materiale elencato nella tabella allegata al presente decreto e’
inserito nell’Appendice C del decreto del Ministro della marina
mercantile 22 luglio 1991, recante norme di sicurezza per il
trasporto marittimo alla rinfusa di carichi solidi.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 22 luglio 2004
Il comandante generale: Sicurezza

Allegato

=====================================================================
| | | Proprieta’,
| | Fattore di | osservazioni e
|Angolo di riposo | stivaggio | prescrizioni
Materiali | appross. | appross. m3/t | particolari
=====================================================================
| | |Solido non
| | |polverulento
| | |costituito da
| | |fibre vegetali
| | |risultanti da
| | |produzione del
| | |vino, di colore
| | |violaceo, di
| | |dimensioni
| | |comprese tra 3 mm
| | |e 5 mm.
| | |Prescrizioni
| | |particolari per
vinacce esauste|42° |1,62 |la nave:
———————————————————————
| | |deve essere
| | |presentata idonea
| | |certificazione
| | |attestante la
| | |presenza di
| | |umidita’ non
| | |superiore al 20%;
———————————————————————
| | |devono essere
| | |immediatamente
| | |disponibili
| | |adeguate
| | |quantita’ di
| | |acqua per fini
| | |antincendio
| | |utilizzando
| | |l’impianto idrico
| | |principale;
———————————————————————
| | |non si devono
| | |eseguire
| | |saldature, lavori
| | |con fiamma, tagli
| | |o altre
| | |operazioni che
| | |comportino l’uso
| | |di fuoco, fiamme
| | |libere, scintille
| | |o archi
| | |elettrici, in
| | |vicinanza dello
| | |spazio per il
| | |carico, tranne i
| | |casi di
| | |emergenza;
———————————————————————
| | |deve essere
| | |vietato fumare
| | |sul ponte e negli
| | |spazi per il
| | |carico.

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 22 luglio 2004: Aggiornamento dell’appendice C del decreto ministeriale 22 luglio 1991

Edilone.it