MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI | Edilone.it

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO 13 gennaio 2003: Legge 11 marzo 1988, n. 67, art. 17, commi 41 e 42. Interventi finalizzati alla sicurezza ed alla riqualificazione di strade provinciali. Autorizzazione all'utilizzo di economie a favore delle provincie di Sondrio, Asti, Vicenza, Viterbo, Avellino, Oristano e L'Aquila. (GU n. 25 del 31-1-2003)

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

DECRETO 13 gennaio 2003

Legge 11 marzo 1988, n. 67, art. 17, commi 41 e 42. Interventi
finalizzati alla sicurezza ed alla riqualificazione di strade
provinciali. Autorizzazione all’utilizzo di economie a favore delle
provincie di Sondrio, Asti, Vicenza, Viterbo, Avellino, Oristano e
L’Aquila.

IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
Vista la legge 11 marzo 1988 n. 67 art. 17, commi 41 e 42 che
autorizza il concorso dello Stato nella misura del 90% della spesa
ammissibile risultante dal progetto, necessaria per l’esecuzione da
parte del Province di opere di sistemazione, ammodernamento e
manutenzione straordinaria ai fini di sicurezza e riqualificazione di
strade classificate provinciali;
Vista la delibera C.I.P.E. 14 giugno 1988 pubblicata nella Gazzetta
Ufficiale del 30 giugno 1988;
Visti i decreti ministeriali n. 992 del 18 maggio 1989 e 100 del
18 gennaio 1990 pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n. 172 del
25 luglio 1989 e n. 42 del 20 febbraio 1990, con cui sono stati
approvati i programmi di interventi finalizzati alla sicurezza ed
alla riqualificazione di strade provinciali relativi agli anni 1988 e
1989;
Vista la circolare ministeriale n. 1155 del 4 agosto 1995;
Considerato che da riscontri effettuati con la Cassa depositi e
prestiti, interessata con note nn. 188 del 12 febbraio 2001 e 237 del
25 febbraio 2002, risultano a favore delle sottoelencate province le
seguenti disponibilita’ su interventi gia’ autorizzati con i suddetti
decreti ministeriali per un importo di Euro 11.100.028,41 pari a
L. 21.492.652.009:
Sondrio, Euro 619.748,28;
Asti, Euro 1.614.960,72;
Vicenza, Euro 2.084.936,50;
Viterbo, Euro 1.554.535,27;
Avellino, Euro 964.483,26;
Oristano, Euro 2.422.182,86;
L’Aquila, Euro 1.839.181,52;
Considerato che le province interessate hanno richiesto l’utilizzo
delle sopraindicate disponibilita’ per i seguenti interventi:
Sondrio: s.p. 23 “Tartano – Ponte del Desco” – Adeguamento
protezioni laterali e ripristino pavimentazioni – Importo
finanziamento Euro 619.748,28;
Asti:
s.p. 10 Aramengo – Cisterna – Ammodernamento da Villafranca
all’incrocio con la s.p. 19 – Completamento – Importo finanziamento
Euro 1.289.592,87;
s.p. 22 di Valle Versa – Sistemazione incrocio con la s.p. 34 a
Montiglio Monferrato con rotatoria – Importo finanziamento Euro
325.367,85;
Vicenza: ex ss.ss. varie: opere di manutenzione straordinaria –
Importo finanziamento Euro 2.084.936,50;
Viterbo:
lavori di riqualificazione e risanamento strutturale con
potenziamento delle s.p. Soranese e Onanese – Importo finanziamento
Euro 108.455,95;
lavori di risanamento strutturale per la riqualificazione della
s.p. Ponte San Pietro e di Castro – Importo finanziamento Euro
413.284,51;
lavori di riqualificazione, risanamento e potenziamento della
s.p. Vasanellese – Importo finanziamento Euro 309.874,10;
lavori di sistemazione straordinaria e riqualificazione di
alcuni tratti della s.p. Barbaranese – Importo finanziamento Euro
308.419,79;
lavori di riqualificazione strutturale e potenziamento della
s.p. Faleriense – Importo finanziamento Euro 413.166,00;
Avellino:
s.p. 52 Taurasi – tratto S.S. 90 Calore – Taurasi – S. Angelo a
Scala – ex S.S. 164 Fontanarosa – Lavori di manutenzione
straordinaria – Importo finanziamento Euro 210.000,00;
s.p. 79 2o lotto – tratto dal km 3.000 – Trevico – Vallata –
Lavori di ammodernamento e riqualificazione – Importo finanziamento
Euro 204.204,48;
s.p. 228 – tratto dal bivio s.s. 7 – Cervinara – lavori di
manutenzione straordinaria – Importo finanziamento Euro 210.000,00;
s.p. 248 – tratto Grottolella – Altavilla – lavori di
manutenzione straordinaria – Importo finanziamento Euro 210.000,00;
s.p. 283 – tratto dal km 1.400 Centro abitato Melito – lavori
di ammodernamento e riqualificazione – Importo finanziamento Euro
130.000,00;
Oristano: messa in sicurezza e riqualificazione delle ss.pp. 98
“Circonvallazione di Mogoro e Masullas”, 68 “Tiria – Marrubiu” 84
“Bidoni – Fondo valle Taloro” e 10 tratto “S. Vero Milis – Putzu Idu”
– Importo finanziamento Euro 2.422.182,86;
L’Aquila:
lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle ss.pp. 10
“Peligna”, 52 “Nolfese”, 49 “Corfiniense”, 123 “di Castrovalva” –
Importo finanziamento Euro 169.977,19;
lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle ss.pp. 17
“del P.N.A.”, 60 “Marsico Sannitica” e 60 “Diramazione Cocullo” –
Importo fmanziamento Euro 200.665,39;
lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle ss.pp. 19
“Ultrafucense”, 20 “Marruviana”, 22 “Circonfucense”, 66 “di
Rendinara” e 65 “di Civita d’Antino” dir. Morino – Importo
finanziamento Euro 371.853,00;
lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle ss.pp.
1997 “del lago di Racollo”, 7 “di Castel del Monte”, 8 “Peltuinate” e
72 “di Capestrano” – Importo finanziamento Euro 371.848,96;
lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle s.p. 1
“Amiternina”, 5 “Silvaplana”, 31 “Forulense”, 35/bis “di Bagno”, 36
“Forconese”, 38 “Nuova Vestina” e 120 “Mausonia” – Importo
finanziamento Euro 354.003,67;
lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle ss.pp. 29
“dell’Alto Aterno” e 103 “di Filetto” – Importo finanziamento Euro
370.833,31;
Considerato che detti interventi corrispondono ai requisiti
previsti dalla legge n. 67/1988 e dalla delibera C.I.P.E. 14 giugno
1988 e che, pertanto, tali richieste delle province possono essere
accolte;
Decreta:
E’ autorizzato il sottoelencato utilizzo delle economie sui
finanziamenti a suo tempo concessi alle Province sopraspecificate con
i decreti ministeriali n. 992 del 18 maggio 1989 e n. 100 del
18 gennaio 1990, per gli interventi di seguito riportati:
Sondrio: s.p. 23 “Tartano – Ponte del Desco” Adeguamento
protezioni laterali e ripristino pavimentazioni – Importo
finanziamento Euro 619.748,28.
Asti:
s.p. 10 Aramengo – Cisterna – Ammodernamento da Villafranca
all’incrocio con la s.p. 19 – Completamento – Importo finanziamento
Euro 1.289.592,87;
s.p. 22 di Valle Versa – Sistemazione incrocio con la s.p. 34 a
Montiglio Monferrato con rotatoria – Importo finanziamento Euro
325.367,85.
Vicenza: ex ss.ss. varie: opere di manutenzione straordinaria –
Importo finanziamento Euro 2.084.936,50.
Viterbo:
lavori di riqualificazione e risanamento strutturale con
potenziamento delle ss.pp. Soranese e Onanese – Importo finanziamento
Euro 108.455,95;
lavori di risanamento strutturale per la riqualificazione della
s.p. Ponte San Pietro e di Castro – Importo finanziamento Euro
413.284,51;
lavori di riqualificazione, risanamento e potenziamento della
s.p. Vasanellese – Importo finanziamento Euro 309.374,10;
lavori di sistemazione straordinaria e riqualificazione di
alcuni tratti della s.p. Barbaranese – Importo finanziamento Euro
308.419,79;
lavori di riqualificazione strutturale e potenziamento della
s.p. Faleriense – Importo finanziamento Euro 413.166,00.
Avellino:
s.p. 52 Taurasi – tratto s.s. 90 Calore – Taurasi – S. Angelo a
Scala – ex s.s. 164 Fontanarosa – lavori di manutenzione
straordinaria – Importo finanziamento Euro 210.000,00;
s.p. 79 2o lotto – tratto dal km 3.000 – Trevico – Vallata –
Lavori di ammodernamento e riqualificazione – Importo finanziamento
Euro 204.204,48;
s.p. 228 – tratto dal bivio s.s. 7 – Cervinara – lavori di
manutenzione straordinaria – Importo finanziamento Euro 210.000,00;
s.p. 248 – tratto Grottolella – Altavilla – lavori di
manutenzione straordinaria – Importo finanziamento Euro 210.000,00;
s.p. 283 – tratto dal km 1.400 Centro abitato Melito – lavori
di ammodernamento e riqualificazione – Importo finanziamento Euro
130.000,00.
Oristano: messa in sicurezza e riqualificazione delle ss.pp. 98
“Circonvallazione di Mogoro e Masullas”, 68 “Tiria – Marrubiu”, 84
“Bidoni – Fondo valle Taloro” e 10 tratto “S. Vero Milis – Putzu Idu”
– Importo finanziamento Euro 2.422.182,86.
L’Aquila:
lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle ss.pp. 10
“Peligna”, 52 “Nolfese”, 49 “Corfiniense”, 123 “di Castrovalva” –
Importo finanziamento Euro 169.977,19;
lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle ss.pp. 17
“del P.N.A.”, 60 “Marsico Sannitica” e 60 “Diramazione Cocullo” –
Importo finanziamento Euro 200.665,39;
lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle ss.pp. 19
“Ultrafucense”, 20 “Marraviana”, 22 “Circonflicense”, 66 “di
Rendinara” e 65 “di Civita d’Antino” dir. Morino – Importo
finanziamento Euro 371.853,00;
lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle ss.pp.
1997 “del lago di Racollo”, 7 “di Castel del Monte”, 8 “Peltuinate” e
72 “di Capestrano” – Importo finanziamento Euro 371.848,96;
lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle ss.pp. 1
“Amiternina”, 5 “Silvaplana”, 31 “Forulense”, 35/bis “di Bagno”, 36
“Forconese”, 38 “Nuova Vestina” e 120 “Mausonia” – Importo
finanziamento Euro 354.003,67;
lavori di riqualificazione e messa in sicurezza delle ss.pp. 29
“dell’Alto Aterno” e 103 “di Filetto” – Importo finanzimento Euro
370.833,31,
totale Euro 11.098.414,71.
Si richiamano le disposizioni contenute nella citata legge 67/1988
e nella delibera C.I.P.E. 14 giugno 1988.
Roma, 13 gennaio 2003
p. Il Ministro: Martinat

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Edilone.it