MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI | Edilone.it

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI - DECRETO 13 agosto 2004: Adeguamento al progresso tecnico del decreto del Ministro dei trasporti e della navigazione 2 maggio 2001, n. 277, recante: «Disposizioni concernenti le procedure di omologazione dei veicoli a motore, dei rimorchi, delle macchine agricole, delle macchine operatrici e dei loro sistemi, componenti ed entita' tecniche». (GU n. 229 del 29-9-2004)

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

DECRETO 13 agosto 2004

Adeguamento al progresso tecnico del decreto del Ministro dei
trasporti e della navigazione 2 maggio 2001, n. 277, recante:
«Disposizioni concernenti le procedure di omologazione dei veicoli a
motore, dei rimorchi, delle macchine agricole, delle macchine
operatrici e dei loro sistemi, componenti ed entita’ tecniche».

IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Visto il decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, recante
«Nuovo codice della strada», e successive modificazioni;
Visto in particolare l’art. 75, comma 3, che prevede che con
decreto del Ministro dei trasporti siano stabilite le modalita’
relative alle procedure di omologazione dei veicoli a motore e loro
rimorchi e loro componenti ed entita’ tecniche, nonche’ gli
articoli 107 comma 3, e 114, commi 3 e 5, che prevedono,
rispettivamente per le macchine agricole e per le macchine
operatrici, che con decreto del Ministro dei trasporti, sentito il
Comitato interministeriale per le macchine agricole (C.I.M.A.)
limitatamente per queste, siano stabilite le modalita’ per il
rilascio delle omologazioni delle predette macchine e loro componenti
ed entita’ tecniche;
Sentito il Comitato interministeriale per le macchine agricole
(C.I.M.A.) nella riunione del 18 marzo 2004 ai sensi dell’art. 107,
comma 3, del codice della strada;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre
1992, n. 495, recante «Regolamento di esecuzione e di attuazione del
nuovo codice della strada», e successive modificazioni;
Visto il decreto del Ministro dei trasporti e della navigazione
2 maggio 2001, n. 277, con cui e’ stato adottato il regolamento
recante «Disposizioni concernenti le procedure di omologazione dei
veicoli a motore, dei rimorchi, delle macchine agricole, delle
macchine operatrici e dei loro sistemi, componenti ed entita’
tecniche»;
Visto il decreto del Ministro delle infrastrutture e dei
trasporti 20 giugno 2002, di recepimento della direttiva 2001/116/CE
della Commissione del 20 dicembre 2001, che adegua al progresso
tecnico la direttiva 70/156/CE, pubblicato nel supplemento ordinario
alla Gazzetta Ufficiale n. 172 del 24 luglio 2002;
Visto il decreto del Ministro delle infrastrutture e dei
trasporti 20 giugno 2003, di recepimento della direttiva 2001/85/CE
del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 novembre 2001, e della
rettifica, concernente le disposizioni speciali da applicare ai
veicoli adibiti al trasporto passeggeri aventi piu’ di otto posti a
sedere oltre al sedile del conducente e recante modifica delle
direttive 70/156/CEE e 97/27/CE, pubblicato nel supplemento ordinario
alla Gazzetta Ufficiale n. 183 dell’8 agosto 2003;
Visto il decreto del Ministro delle infrastrutture e dei
trasporti 31 gennaio 2003, di recepimento della direttiva 2002/24/CE
del Parlamento europeo e del Consiglio del 18 marzo 2002, relativa
all’omologazione dei veicoli a motore a due o tre ruote e che abroga
la direttiva 92/61/CEE del Consiglio;
Visto il decreto del Ministro delle infrastrutture e dei
trasporti 27 giugno 2002, di recepimento della direttiva 2001/3/CE
della Commissione dell’8 gennaio 2001, che adegua al progresso
tecnico la direttiva 74/150/CEE, pubblicato nel supplemento ordinario
alla Gazzetta Ufficiale n. 171 del 23 luglio 2002;
Vista la direttiva 2003/37/CE del Parlamento europeo e del
Consiglio del 26 maggio 2003, relativa all’omologazione dei trattori
agricoli o forestali, dei loro rimorchi e delle loro macchine
intercambiabili trainate, nonche’ dei sistemi, componenti ed entita’
tecniche di tali veicoli;
Considerata la necessita’ di adeguare al progresso tecnico le
vigenti procedure di omologazione con il quadro normativo
comunitario, e di razionalizzare le stesse nell’ambito del processo
di semplificazione delle prassi amministrative in atto presso il
Ministero delle infrastrutture e dei trasporti;

A d o t t a

il seguente decreto:
Art. 1.

1. Gli allegati al decreto del Ministro dei trasporti e della
navigazione 2 maggio 2001, n. 277, sono sostituiti dagli allegati al
presente decreto.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
Roma, 13 agosto 2004
Il Ministro: Lunardi

Allegato I/a

—-> Vedere allegato da pag. 40 a pag. 42 in formato zip/pdf

Allegato I/b

—-> Vedere allegato da pag. 43 a pag. 44 in formato zip/pdf

Allegato I/c

—-> Vedere allegato a pag. 45 in formato zip/pdf

Allegato II

—-> Vedere allegato a pag. 46 in formato zip/pdf

Allegato III/a

—-> Vedere allegato da pag. 47 a pag. 48 in formato zip/pdf

Allegato III/b

—-> Vedere allegato da pag. 49 a pag. 50 in formato zip/pdf

Allegato IV

—-> Vedere allegato da pag. 51 a pag. 52 in formato zip/pdf

Allegato V

—-> Vedere allegato a pag. 53 in formato zip/pdf

Allegato VI

—-> Vedere allegato a pag. 54 in formato zip/pdf

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

Edilone.it