MINISTERO DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE | Edilone.it

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

MINISTERO DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE - DECRETO 30 giugno 2004: Aggiornamento della Rete nazionale gasdotti. (GU n. 202 del 28-8-2004)

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

DECRETO 30 giugno 2004

Aggiornamento della Rete nazionale gasdotti.

IL MINISTRO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE
Visto il decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 164, ed in
particolare l’art. 9, che stabilisce che il Ministero dell’industria,
del commercio e dell’artigianato individua, sentita la Conferenza
unificata e l’Autorita’ per l’energia elettrica e il gas, l’ambito
della Rete nazionale di gasdotti;
Visto il decreto del Ministro dell’industria, del commercio e
dell’artigianato in data 22 dicembre 2000, pubblicato nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana n. 18 del 23 gennaio 2001 con il
quale e’ stata individuata la Rete nazionale dei gasdotti su conforme
parere dell’Autorita’ per l’energia elettrica e il gas, espresso con
delibera n. 186 del 12 ottobre 2000 e della Conferenza unificata,
espresso nella riunione del 21 dicembre 2000;
Visto l’art. 3 del decreto del 22 dicembre 2000 sopra citato, che
dispone che il Ministero dell’industria, del commercio e
dell’artigianato – attualmente Ministero delle attivita’ produttive –
provvede, su richiesta di una impresa di trasporto del gas,
all’inclusione nella Rete nazionale dei gasdotti di nuovi gasdotti
rispondenti ai requisiti di legge, sentita l’Autorita’ per l’energia
elettrica e il gas e le regioni e le province autonome interessate,
nonche’, in funzione delle modifiche intervenute, all’aggiornamento
degli allegati al predetto decreto, dandone comunicazione
all’Autorita’ per l’energia elettrica e il gas, alle regioni
interessate ed ai soggetti che svolgono attivita’ di trasporto e
dispacciamento sulla rete nazionale di trasporto;
Viste le comunicazioni pervenute dalle societa’ di trasporto SNAM
Rete Gas S.p.a., Edison T&S S.p.a. e Transmediterranean Pipeline
Company Ltd relative a richieste di aggiornamento o di rettifica
della Rete nazionale dei gasdotti;
Acquisito il parere favorevole in merito alle suddette richieste di
aggiornamenti dell’Autorita’ per l’energia elettrica e il gas,
espresso con delibere n. 241/01 del 30 ottobre 2001, n. 32/03 del
10 aprile 2003 e n. 86/04 del 15 giugno 2004;
Acquisito inoltre il parere favorevole delle regioni interessate, o
per formale comunicazione o per intervenuto silenzio-assenso essendo
trascorsi i termini previsti per la formulazione del parere richiesto
senza che sia pervenuta dalle regioni stesse alcuna manifestazione di
dissenso;
Ritenuto opportuno indicare in un distinto elenco i gasdotti
sottomarini di importazione di gas naturale da Stati non appartenenti
all’Unione europea ubicati nel mare territoriale o nella piattaforma
continentale italiana, di cui all’art. 30 della legge 12 dicembre
2002, n. 273, e i gasdotti di coltivazione utilizzati anche per
l’importazione di gas naturale, per i quali si applicano condizioni
di accesso specifiche, ai sensi dell’art. 6 del decreto legislativo
23 maggio 2000, n. 164;
Decreta:
Art. 1.
Aggiornamento della Rete nazionale dei gasdotti
1. All’elenco dei gasdotti facenti parte della Rete nazionale dei
gasdotti allegato al decreto del Ministro dell’industria, del
commercio e dell’artigianato in data 22 dicembre 2000, nelle premesse
citato, sono aggiunti i seguenti gasdotti:
a) «Allacciamento centro olio di Monte Alpi»;
b) «Collegamento stoccaggio di Collalto»;
c) «Gagliano-Sparacollo»;
d) «Collegamento terminale rigassificazione di GNL nel mare
Adriatico a largo di Porto Viro-Minerbio»;
e) «Bosentino-Trento»;
f) «Mazara-Menfi»;
g) «Enna-Montalbano»; «Montalbano-Messina»;
h) «Palmi-Martirano»;
i) «Martirano-Rende»;
j) «Rende-Tarsia»;
k) «Tarsia-Morano»;
l) «Melizzano-Campochiaro»;
m) «Campochiaro-Sulmona»;
n) «Montesano-Buccino»;
o) «Sulmona-Oricola»;
p) «Gallese-Orvieto»;
q) «Massafra-Biccari»;
r) «Biccari-Campochiaro»;
s) «Sulmona-Foligno»;
t) «Foligno-Sestino»;
u) «Sestino-Minerbio»;
v) «Tarvisio-Malborghetto»;
w) «Bordano-Flaibano»;
x) «Camisano-Zimella»;
y) «Istrana-Camisano»;
z) «Collegamento gasdotti entranti al nodo di Istrana»;
aa) «Collegamento gasdotti entranti al nodo di Poggio Renatico»;
bb) «Collegamento gasdotti entranti al nodo di Zimella»;
cc) «Alessandria-Oviglio»;
dd) «Mortara-Alessandria»;
ee) «Vigasio-Bussolengo».
2. Nell’allegato 1 del presente decreto e’ riportato l’elenco
aggiornato dei metanodotti facenti parte della Rete nazionale dei
gasdotti, comprensivo delle rettifiche di dati inesatti relativi
all’elenco di cui al decreto in data 22 dicembre 2000 sopra citato.
3. Nell’allegato 2 del presente decreto e’ riportato l’elenco dei
gasdotti sottomarini di importazione di gas naturale da Stati non
appartenenti all’Unione europea ubicati nel mare territoriale o nella
piattaforma continentale italiana, di cui all’art. 30 della legge
12 dicembre 2002, n. 273, e dei gasdotti di coltivazione utilizzati
anche per l’importazione di gas naturale, per i quali si applicano
condizioni di accesso specifiche, ai sensi dell’art. 6 del decreto
legislativo 23 maggio 2000, n. 164.

Art. 2.
Pubblicazione
1. Il presente decreto ed i relativi aggiornamenti saranno
pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e nel
bollettino ufficiale degli idrocarburi e della geotermia.
Roma, 30 giugno 2004
Il Ministro: Marzano

Allegato 1

—-> Vedere allegato da pag. 11 a pag. 14 in formato zip/pdf

Allegato 2

—-> Vedere allegato di pag. 14 in formato zip/pdf

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

Edilone.it