MINISTERO DELLA SALUTE - ORDINANZA 28 febbraio 2006 | Edilone.it

MINISTERO DELLA SALUTE – ORDINANZA 28 febbraio 2006

MINISTERO DELLA SALUTE - ORDINANZA 28 febbraio 2006 - Integrazione della composizione della Unita' centrale di crisi per l'influenza aviaria. (GU n. 81 del 6-4-2006)

MINISTERO DELLA SALUTE

ORDINANZA 28 febbraio 2006

Integrazione della composizione della Unita’ centrale di crisi per
l’influenza aviaria.

IL MINISTRO DELLA SALUTE

Visto il decreto-legge 1° ottobre 2005, n. 202, recante misure
urgenti per le prevenzione dell’influenza aviaria, convertito, con
modificazione, dalla legge 30 novembre 2005, n. 244;
Visto il proprio decreto 9 gennaio 2006 recante istituzione
dell’unita’ centrale di crisi per l’influenza aviaria, pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 18 del
23 gennaio 2006;
Considerato che le funzioni e le attivita’ svolte dall’unita’
centrale di crisi su indicata comprendono sia le attivita’ di
programmazione e coordinamento preventivo contro la malattia,
denominata fase ordinaria, che quelle operative e di intervento in
caso di effettivo manifestarsi della malattia, detta fase di
emergenza;
Ritenuto che per l’espletamento dei compiti e delle funzioni
proprie della predetta unita’ centrale di crisi si rende opportuno
prevedere il ricorso alle competenze e alle attribuzioni
istituzionalmente demandate al Ministero della difesa, e in
particolare alla direzione generale della sanita’ militare (DIFESAN),
sin dalla fase ordinaria di programmazione e coordinamento delle
attivita’, in modo da assicurare, all’occorrenza, l’immediata
disponibilita’ del supporto operativo, strumentale e
tecnico-logistico di detta Amministrazione;
Ritenuto necessario, pertanto, integrare la composizione della gia’
citata unita’ centrale di crisi, con la previsione di un
rappresentante della direzione generale sanita’ militare del
Ministero della difesa;
Decreta:
Articolo unico
1. La composizione dell’unita’ centrale di crisi di cui al decreto
del Ministro della salute 9 gennaio 2006, citato in preambolo, e’
integrata con l’aggiunta di un membro in rappresentanza della
direzione generale sanita’ militare (DIFESAN) del Ministero della
difesa; conseguentemente, nell’allegato A al decreto 9 gennaio 2006,
nella parte relativa alla «composizione» della predetta unita’
centrale di crisi, e’ aggiunta la seguente frase: «un rappresentante
della direzione generale sanita’ militare (DIFESAN) del Ministero
della difesa».
Il presente decreto inviato alla Corte dei conti per la
registrazione, entra in vigore il giorno successivo a quello della
sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
Roma, 28 febbraio 2006
Il Ministro: Storace

Registrata alla Corte dei conti il 13 marzo 2006
Ufficio di controllo preventivo sui Ministeri dei servizi alla
persona e dei beni culturali, registro n. 1, foglio n. 184

MINISTERO DELLA SALUTE – ORDINANZA 28 febbraio 2006

Edilone.it