MINISTERO DELLA SALUTE - DECRETO 31 luglio 2006 | Edilone.it

MINISTERO DELLA SALUTE – DECRETO 31 luglio 2006

MINISTERO DELLA SALUTE - DECRETO 31 luglio 2006 - Autorizzazione all'immissione in commercio del prodotto fitosanitario «Galigan 240», registrato al n. 13075. (GU n. 182 del 7-8-2006)

MINISTERO DELLA SALUTE

DECRETO 31 luglio 2006

Autorizzazione all’immissione in commercio del prodotto fitosanitario
«Galigan 240», registrato al n. 13075.

IL DIRETTORE GENERALE
della sicurezza degli alimenti e della nutrizione
Visto l’art. 6 della legge 30 aprile 1962, n. 283, modificato
dall’art. 4 della legge 25 febbraio 1963, n. 441, concernente la
disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze
alimentari e delle bevande;
Visto il decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 194, concernente
l’attuazione della direttiva 91/414/CEE in materia di immissione in
commercio di prodotti fitosanitari, nonche’ la circolare del 10
giugno 1995, n. 17 (S.O. della Gazzetta Ufficiale n. 145 del 23
giugno 1995) concernente «Aspetti applicativi delle nuove norme in
materia di autorizzazione di prodotti fito-sanitari»;
Visto il decreto del Ministro della sanita’ del 15 marzo 1996
(Gazzetta Ufficiale n. 74 del 28 marzo 1996), concernente
semplificazioni procedurali in materia di prodotti fitosanitari, in
applicazione del decreto 17 marzo 1995, n. 194 e, in particolare,
l’art. 2 del decreto in questione relativo alle semplificazioni per i
prodotti uguali ad altri gia’ autorizzati, ai sensi dell’art. 5,
comma 6, del citato decreto legislativo n. 194/1995;
Visto il decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, che detta norme
generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle
amministrazioni pubbliche;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 23 aprile 2001, n.
290, concernente il regolamento di semplificazione dei procedimenti
di autorizzazione alla produzione, all’immissione in commercio e alla
vendita di prodotti fitosanitari e relativi coadiuvanti;
Visto il decreto legislativo 14 marzo 2003, n. 65, concernente
l’attuazione delle direttive 1999/45/CE e 2001/60/CE relative alla
classificazione, all’imballaggio e all’etichettatura dei preparati
pericolosi;
Vista la domanda presentata in data 21 dicembre 2005 dall’impresa
«Makhteshim Agan Italia S.r.l.» intesa ad ottenere l’autorizzazione
all’immissione in commercio del prodotto fitosanitario denominato
«Galigan 240» uguale al prodotto di riferimento denominato «Oxyfen»
registrato al n. 12337 con D.D. in data 6 settembre 2004 dell’impresa
«Agrimport S.p.a.», con sede in Bolzano;
Rilevato che la verifica tecnico-amministrativa dell’ufficio ha
accertato la sussistenza dei requisiti per l’applicazione delle
semplificazioni previste dall’art. 2 del citato decreto ministeriale
15 marzo 1996 e in particolare che:
il prodotto e’ uguale al prodotto di riferimento denominato
«Oxyfen» dell’impresa «Agrimport»;
non sono intervenuti nuovi elementi di valutazione dopo il
rilascio dell’autorizzazione del prodotto di riferimento;
sussiste un legittimo accordo con il titolare della registrazione
di riferimento;
Rilevato pertanto che non e’ richiesto il parere della Commissione
consultiva per i prodotti fitosanitari, di cui all’art. 20 del
decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 194;
Accertato che la classificazione del preparato denominato «Galigan
240» e’ conforme a quanto stabilito dal decreto legislativo 14 marzo
2003, n. 65;
Ritenuto di limitare la validita’ dell’autorizzazione alla data di
scadenza del prodotto di riferimento sopra citato, fatto salvo
l’obbligo di adeguamento alle decisioni comunitarie che saranno
stabilite al termine della revisione comunitaria per la sostanza
attiva Oxifluorfen;
Visto il versamento effettuato ai sensi del decreto ministeriale 9
luglio 1999;
Decreta:
A decorrere dalla data del presente decreto e fino al 6 settembre
2009 l’impresa «Makhteshim Agan Italia S.r.l.», con sede in via
Verdi, 12 – Bergamo, e’ autorizzata ad immettere in commercio il
prodotto fitosanitario irritante pericoloso per l’ambiente denominato
GALIGAN 240 con la composizione e alle condizioni indicate
nell’etichetta allegata al presente decreto.
Il prodotto e’ confezionato nelle taglie da: litri 0,250 – 0,500 –
1 – 2 – 5 – 10 – 20.
Il prodotto in questione e’ importato in confezioni pronte per
l’impiego dallo stabilimento dell’impresa estera: Agan Chemical
Manufacturers Ltd – Ashdod (Israele).
La composizione del prodotto in questione e le relative confezioni
e prescrizioni d’impiego risultano dalle etichette allegate.
Il prodotto suddetto e’ registrato al n. 13075.
Sono approvate e fanno parte integrante del presente decreto le
etichette allegate con le quali il prodotto deve essere posto in
commercio e che saranno pubblicate nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Il presente decreto sara’ notificato, in via amministrativa,
all’impresa interessata e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 31 luglio 2006
Il direttore generale: Borrello

Allegato

—-> vedere allegato a pag. 18 della G.U.

MINISTERO DELLA SALUTE – DECRETO 31 luglio 2006

Edilone.it