MINISTERO DELLA SALUTE | Edilone.it

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE - DECRETO 4 aprile 2003: Rettifica del decreto del Ministro della salute in data 1° febbraio 2002, di attuazione della direttiva 2001/36/CE della Commissione del 16 maggio 2001, che modifica la direttiva 91/414/CEE del Consiglio, relativa all'immissione in commercio di prodotti fitosanitari. (GU n. 130 del 7-6-2003)

MINISTERO DELLA SALUTE

DECRETO 4 aprile 2003

Rettifica del decreto del Ministro della salute in data 1° febbraio
2002, di attuazione della direttiva 2001/36/CE della Commissione del
16 maggio 2001, che modifica la direttiva 91/414/CEE del Consiglio,
relativa all’immissione in commercio di prodotti fitosanitari.

IL MINISTRO DELLA SALUTE

Visto il decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 194, concernente
l’attuazione della direttiva 91/414/CEE del Consiglio, in materia di
immissione in commercio di prodotti fitosanitari;
Vista la direttiva 2001/36/CE, della Commissione del 16 maggio
2001, che modifica l’allegato II, parte B e l’allegato III, parte B,
della direttiva 91/414/CEE;
Visto il proprio decreto in data 1° febbraio 2002, relativo
all’attuazione della direttiva 2001/36/CE;
Visto in particolare l’art. 3 del decreto medesimo, secondo il
quale «il Ministro della salute adotta entro il 1° maggio 2002 i
provvedimenti amministrativi necessari ad adeguare alle disposizioni
dettate nell’allegato II, parte B e nell’allegato III, parte B, le
autorizzazioni all’immissione in commercio dei prodotti
fitosanitari»;
Considerato che da un piu’ attento esame del corrispondente art. 3
della direttiva 2001/36/CE, la data indicata del 1° maggio 2002,
dedotta dal testo in lingua inglese della citata direttiva, in quanto
la versione in lingua italiana riporta una data diversa e non
corretta, deve intendersi soltanto come termine di riferimento entro
il quale gli Stati membri devono mettere in vigore le disposizioni
legislative, regolamentari e amministrative per recepire la direttiva
medesima;
Considerato che con il citato decreto 1° febbraio 2002 e’ stata
recepita la direttiva 2001/36/CE entro la data del 1° maggio 2002;
Ritenuto, pertanto, di dover rettificare il decreto 1° febbraio
2002, con l’abrogazione del richiamato art. 3, in quanto non
pertinente al dettato della direttiva stessa;
Decreta:
L’art. 3 del decreto del Ministero della salute in data 1° febbraio
2002 e’ abrogato per i motivi indicati nelle premesse. Il presente
decreto sara’ trasmesso alla Corte dei conti per la registrazione.
Roma, 4 aprile 2003
Il Ministro: Sirchia

Registrato alla Corte dei conti il 15 maggio 2003
Ufficio di controllo preventivo sui Ministeri dei servizi alla
persona e dei beni culturali, registro n. 3, foglio n. 84

MINISTERO DELLA SALUTE

Edilone.it