MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI - DECRETO 16 ottobre 2008 | Edilone.it

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI – DECRETO 16 ottobre 2008

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI - DECRETO 16 ottobre 2008 - Elenco degli stabilimenti autorizzati alla produzione e al confezionamento di alimenti destinati ad una alimentazione particolare e di alimenti arricchiti e integratori alimentari. (GU n. 259 del 5-11-2008 )

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI

DECRETO 16 ottobre 2008

Elenco degli stabilimenti autorizzati alla produzione e al
confezionamento di alimenti destinati ad una alimentazione
particolare e di alimenti arricchiti e integratori alimentari.

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE
E DELLE POLITICHE SOCIALI

Visto il decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 111, di attuazione
della direttiva 89/398/CEE concernente i prodotti alimentari
destinati ad una alimentazione particolare;
Visto l’art. 10, comma 6, del decreto legislativo n. 111/1992,
nonche’ l’art. 8 del decreto del Presidente della Repubblica
19 gennaio 1998, n. 131 «Regolamento recante norme di attuazione del
decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 111, in materia di prodotti
alimentari destinati ad una alimentazione particolare», che prevedono
la pubblicazione da parte del Ministero della salute dell’elenco
degli stabilimenti autorizzati alla produzione ed al confezionamento
di alimenti destinati ad una alimentazione particolare, con
l’indicazione delle relative tipologie produttive;
Vista la circolare 18 luglio 2002, n. 3, relativa all’applicazione
della procedura di notifica di etichetta di cui all’art. 7 del
decreto legislativo n. 111/1992 ai prodotti a base di piante e
derivati aventi finalita’ salutistiche;
Visto l’art. 9, comma 2, del decreto legislativo 21 maggio 2004, n.
169, relativo all’inclusione nell’elenco di cui all’art. 10, comma 6,
del decreto legislativo n. 111/1992 degli stabilimenti autorizzati
alla produzione ed al confezionamento di integratori alimentari con
la relativa tipologia di produzione;
Visto l’art. 5 del decreto del Presidente della Repubblica n.
131/1998, secondo cui le autorizzazioni alla produzione e al
confezionamento di alimenti destinati ad una alimentazione
particolare e di integratori alimentari devono essere rilasciate dal
Ministero della salute entro centoventi giorni dalla data di
ricevimento dell’istanza;
Ritenuto di rilasciare una autorizzazione provvisoria per esigenze
di conformita’ ai termini previsti dall’art. 5 del decreto del
Presidente della Repubblica n. 131/1998, previo parere favorevole
delle aziende sanitarie locali territorialmente competenti
sull’idoneita’ dello stabilimento interessato;
Visto il decreto ministeriale 28 febbraio 2006 «Procedure
semplificate per il rilascio dell’autorizzazione definitiva alla
produzione e al confezionamento di integratori a base di soli
ingredienti erboristici per gli stabilimenti operanti in regime di
autorizzazione provvisoria, ai sensi della circolare del Ministero
della salute 18 luglio 2002, n. 3»;
Visto il decreto ministeriale 31 luglio 2007, recante l’elenco
degli stabilimenti autorizzati alla produzione e al confezionamento
di alimenti destinati ad una alimentazione particolare, di alimenti
arricchiti e integratori alimentari, che non ha compreso gli
stabilimenti operanti in regime di autorizzazione transitoria per la
produzione e il confezionamento di integratori a base di soli
ingredienti erboristici;
Visto l’elenco degli stabilimenti di produzione e confezionamento
di integratori a base di soli ingredienti erboristici abilitati in
via transitoria, pubblicato sul sito www.ministerosalute.it;
Ritenuto di procedere all’autorizzazione degli stabilimenti di
produzione e confezionamento di integratori a base di soli
ingredienti erboristici per i quali e’ stata fornita la
documentazione necessaria, con la loro inclusione nell’elenco di cui
all’art. 10, comma 6, del decreto legislativo n. 111/1992 ai sensi
dell’art. 9, comma 2, del decreto legislativo n. 169/2004 e dell’art.
1, comma 2, del decreto ministeriale 28 febbraio 2006;
Visto che per gli altri stabilimenti di produzione e
confezionamento di integratori a base di soli ingredienti
erboristici, di cui all’elenco pubblicato sul sito www.
ministerosalute.it, la procedura autorizzatoria prevista dal decreto
ministeriale 28 febbraio 2006 non si e’ ancora perfezionata;
Vista la circolare 6 marzo 2008, n. 4075-P, per quanto concerne
l’inclusione nell’elenco di cui all’art. 10, comma 6, del decreto
legislativo n. 111/1992 degli stabilimenti di produzione e
confezionamento di alimenti arricchiti con vitamine e minerali
ricadenti nel campo di applicazione del regolamento (CE) 1925/2006;
Visto il decreto 23 maggio 2008 relativo alla «Delega di
attribuzioni del Ministro del lavoro, della salute e delle politiche
sociali, per taluni atti di competenza dell’Amministrazione, al
Sottosegretario di Stato on. Francesca Martini»;

Decreta:

Art. 1.

1. In attuazione delle norme citate in premessa:
a) l’allegato I del presente decreto contiene l’elenco degli
stabilimenti autorizzati, alla data del 30 giugno 2008, alla
produzione ed al confezionamento di alimenti destinati ad una
alimentazione particolare, di alimenti arricchiti con vitamine e
minerali ricadenti nel campo di applicazione del regolamento (CE)
1925/2006 e di integratori alimentari;
b) l’allegato II del presente decreto contiene l’elenco degli
stabilimenti autorizzati alla produzione di integratori alimentari a
base di soli ingredienti erboristici.

Art. 2.

1. Gli stabilimenti per i quali la procedura autorizzatoria
prevista dal decreto ministeriale 28 febbraio 2006 non si e’ ancora
perfezionata provvedono a trasmettere al Ministero del lavoro, della
salute e delle politiche sociali, per il tramite delle ASL
territorialmente competenti, la documentazione indicata in allegato
al decreto ministeriale medesimo entro il 31 dicembre 2008.
2. Per evidenziare l’andamento della situazione fino al termine di
cui al comma 1, il Ministero del lavoro, della salute e delle
politiche sociali, a seguito della pubblicazione del presente
decreto, aggiorna mensilmente l’elenco degli stabilimenti di
produzione e confezionamento di integratori a base di soli
ingredienti erboristici pubblicato sul sito www.ministerosalute.it,
trasferendo in una distinta sezione quelli per i quali viene
acquisita la documentazione necessaria per l’inclusione nell’elenco
di cui all’art. 1, comma 1, lettera b).
3. Dopo il termine di cui al comma 1, per stabilimenti
eventualmente non inclusi nell’elenco pubblicato sul sito
www.ministerosalute.it in attesa dell’inclusione nell’elenco di cui
all’art. 1, comma 1, lettera b), l’autorizzazione provvisoria decade.
Il presente decreto e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 16 ottobre 2008
p. Il Ministro
Il Sottosegretario di Stato
Martini

Allegato I

—-> Vedere da pag. 16 a pag. 34 <---- Allegato II ----> Vedere da pag. 35 a pag. 37 <----

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI – DECRETO 16 ottobre 2008

Edilone.it