MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI - COMUNICATO - Entrata in vigore della Convenzione internazionale sulla responsabilita' civile per i danni dovuti a inquinamento da combustibile delle navi, fatta a Londra il 23 marzo 2001. (11A03221) (GU n. 63 del 18-3-2011 | Edilone.it

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI – COMUNICATO – Entrata in vigore della Convenzione internazionale sulla responsabilita’ civile per i danni dovuti a inquinamento da combustibile delle navi, fatta a Londra il 23 marzo 2001. (11A03221) (GU n. 63 del 18-3-2011

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI - COMUNICATO - Entrata in vigore della Convenzione internazionale sulla responsabilita' civile per i danni dovuti a inquinamento da combustibile delle navi, fatta a Londra il 23 marzo 2001. (11A03221) (GU n. 63 del 18-3-2011 )

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI

COMUNICATO

Entrata in vigore della Convenzione internazionale sulla
responsabilita’ civile per i danni dovuti a inquinamento da
combustibile delle navi, fatta a Londra il 23 marzo 2001. (11A03221)

A seguito dell’emanazione della legge 1° febbraio 2010, n. 19,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 43 del 22 febbraio 2010, che
ha autorizzato l’adesione, si e’ provveduto a depositare, in data 18
novembre 2010, presso il segretariato generale dell’IMO, lo strumento
di adesione alla Convenzione internazionale sulla responsabilita’
civile per i danni dovuti a inquinamento da combustibile delle navi,
fatta a Londra il 23 marzo 2001.
Ai sensi dell’art. 14, paragrafo 2, la Convenzione sunnominata
entra in vigore il 18 febbraio 2011.

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI – COMUNICATO – Entrata in vigore della Convenzione internazionale sulla responsabilita’ civile per i danni dovuti a inquinamento da combustibile delle navi, fatta a Londra il 23 marzo 2001. (11A03221) (GU n. 63 del 18-3-2011

Edilone.it