Legge dello Stato 27/10/1995 | Edilone.it

Legge dello Stato 27/10/1995

Legge dello Stato 27/10/1995 n. 437 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 agosto 1995, n. 361, recante differimento di termini previsti da disposizioni legislative in materia di interventi concernenti la pubblica amministrazione. Gazzetta Ufficiale 28/10/1995 n. 253

Legge dello Stato 27/10/1995 n. 437
Conversione in legge, con
modificazioni, del decreto-legge 28 agosto 1995, n. 361, recante
differimento di termini previsti da disposizioni legislative in
materia di interventi concernenti la pubblica amministrazione.

Gazzetta Ufficiale 28/10/1995 n. 253

IL PRESIDENTE DELLA
REPUBBLICA

Promulga

la seguente legge:

Art. 1

1. Il
decreto-legge 28 agosto 1995, n. 361, recante differimento di termini
previsti da disposizioni legislative in materia di interventi
concernenti la pubblica amministrazione, è convertito in legge con le
modificazioni riportate in allegato alla presente legge.

2. Restano
validi gli atti ed i provvedimenti adottati e sono fatti salvi gli
effetti prodottisi ed i rapporti giuridici sorti sulla base dei
decreti-legge 29 aprile 1995, n. 144, e 28 giugno 1995, n. 260.

3.
Restano validi gli atti ed i provvedimenti adottati e sono fatti salvi
gli effetti prodottisi ed i rapporti giuridici sorti sulla base del
decreto-legge 28 giugno 1995, n. 258, e dell’articolo 16 del
decreto-legge 2 gennaio 1992, n. 1, dell’articolo 27 del decreto-legge
1° marzo 1992, n. 195, dell’articolo 27 del decreto-legge 30 aprile
1992, n. 274 e dell’articolo 27 del decreto-legge 1° luglio 1992, n.
325, nonchè quelli posti in essere sino alla data di entrata in vigore
della presente legge.

Allegato

Le modificazioni apportate dalla
legge sono inserite nel testo del decreto-legge convertito.

Legge dello Stato 27/10/1995

Edilone.it