Legge dello Stato 25/10/1978 | Edilone.it

Legge dello Stato 25/10/1978

Legge dello Stato 25/10/1978 n. 682 - Delega al Governo per l'integrazione e la modifica delle norme contenute nel D.P.R. 9 aprile 1959, n. 128, concernente norme di polizia delle miniere e delle cave. Gazzetta Ufficiale 09/11/1978 n. 314

Legge dello Stato 25/10/1978 n. 682
Delega al Governo per
l’integrazione e la modifica delle norme contenute nel D.P.R. 9 aprile
1959, n. 128, concernente norme di polizia delle miniere e delle cave.

Gazzetta Ufficiale 09/11/1978 n. 314

IL PRESIDENTE DELLA
REPUBBLICA

Promulga

la seguente legge:

Art. 1

Il Governo della
Repubblica è delegato ad emanare, entro sei mesi dall’entrata in
vigore della presente legge, norme di polizia mineraria ad
integrazione e modifica di quelle di cui al decreto del Presidente
della Repubblica 9 aprile 1959, n. 128, per regolare le attività di
ricerca e coltivazione degli idrocarburi nel mare territoriale e nella
piattaforma continentale, uniformandosi ai seguenti principi e criteri
direttivi:

1) garantire la sicurezza dei lavoratori in relazione ai
particolari sistemi e mezzi impiegati nelle aree marine;

2) tutelare
la sicurezza e la salute dei lavoratori, tenendo conto del particolare
ambiente in cui operano;

3) assicurare il regolare svolgimento delle
lavorazioni, anche al fine di evitare impedimenti o intralci alla
navigazione marittima od aerea e alla pesca;

4) prevenire ogni danno
ai terzi, alla fauna ittica, ai cavi o ad altri impianti sottomarini,
e prevenire l’inquinamento dell’aria, del mare, del fondo e del
sottofondo marino.

Art. 2

Per la violazione delle norme che
saranno emanate in forza della presente legge potrà essere comminata
la pena dell’arresto fino a sei mesi e dell’ammenda non superiore a
lire cento milioni, alternativamente o congiuntamente, qualora il
fatto non costituisca reato più grave.

Art. 3

Le norme delegate di
cui all’articolo 1 saranno emanate con decreto del Presidente della
Repubblica, su proposta del Ministro dell’industria, del commercio e
dell’artigianato, di concerto con i Ministri degli affari esteri,
dell’interno, della marina mercantile, della difesa, delle poste e
delle telecomunicazioni, di grazia e giustizia, del lavoro e della
previdenza sociale, sentito il Comitato tecnico per gli idrocarburi.

Legge dello Stato 25/10/1978

Edilone.it