DIRETTIVA 2003/69/CE DELLA COMMISSIONE dell'11 luglio 2003 | Edilone.it

DIRETTIVA 2003/69/CE DELLA COMMISSIONE dell’11 luglio 2003

DIRETTIVA 2003/69/CE DELLA COMMISSIONE dell'11 luglio 2003 recante modifica all'allegato della direttiva 90/642/CEE del Consiglio per quanto concerne le quantità massime di residui di clormequat, lambda-cialotrina, kresoxym-metile, azoxystrobin e alcuni ditiocarbammati (Testo rilevante ai fini del SEE)

Allegata in formato zip/pdf

DIRETTIVA 2003/69/CE DELLA COMMISSIONE dell’11 luglio 2003

Edilone.it