Decreto Pres. Repubblica 14/06/2002 | Edilone.it

Decreto Pres. Repubblica 14/06/2002

Decreto Pres. Repubblica 14/06/2002 - Dichiarazione dello stato di emergenza nel comune di Lipari. Gazzetta Ufficiale 14/06/2002 n. 143

Decreto Pres. Repubblica 14/06/2002
Dichiarazione dello stato di emergenza nel comune di Lipari.
Gazzetta Ufficiale 14/06/2002 n. 143

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Visto l’art. 5 della legge 24 febbraio 1992, n. 225;
Visto l’art. 107 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112;
Visto il decreto-legge 7 settembre 2001, n. 343, convertito, con
modificazioni, dalla legge 9 novembre 2001, n. 401;
Considerato che l’ingente flusso di turisti nel comune di Lipari
durante i mesi estivi, rende assolutamente necessaria l’adozione di
provvedimenti urgenti finalizzati a fronteggiare, tra l’altro,
l’emergenza idrica;
Ritenuto che le infrastrutture e i servizi presenti nel comune in
esame non consentono di fronteggiare flussi turistici cosi’ intensi
quali quelli che si verificano nel suddetto comune, ne’ di affrontare
adeguatamente eventuali situazioni di pericolo, con conseguente
rischio per la incolumita’ degli individui;
Considerato che la natura vulcanica delle isole Eolie, i fenomeni
alla stessa correlati e la presenza, nel corso del periodo estivo, di
numerosi turisti aggravano i fattori di rischio connessi alle
manifestazioni di vulcanismo;
Considerato che l’arcipelago delle isole Eolie e’ stato dichiarato
dall’U.N.E.S.C.O. patrimonio dell’Umanita’ e che, pertanto, si rende
indispensabile garantirne la tutela dello stato dei luoghi;
Atteso che l’ingente numero di turisti puo’ alterare, e minacciare
le bellezze naturali dell’isola;
Considerato che risulta necessario, urgente e indifferibile
predisporre un programma di interventi volto a tutelare un complesso
di interessi costituzionalmente protetti, tra i quali la salute degli
individui, la sicurezza e l’incolumita’ pubblica;
Considerato che nel periodo estivo si aggrava ulteriormente il
problema dell’approvvigionamento idrico nel comune dl Lipari causando
una situazione di emergenza;
Acquisita l’intesa con il presidente della regione Sicilia con nota
n. 14/7 del 4 giugno 2002;
Vista la deliberazione del Consiglio dei Ministri adottata nella
riunione del 14 giugno 2002 su proposta del Ministro dell’interno
delegato per il coordinamento della protezione civile;
Decreta:
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 5, comma 1, della legge 24
febbraio 1992, n. 225, e sulla base delle motivazioni di cui in
premessa e’ dichiarato, fino al 30 settembre 2002, lo stato dl
emergenza nel territorio del comune di Lipari.
Il presente decreto verra’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.
Roma, 14 giugno 2002

Il Presidente
del Consiglio dei Ministri
Berlusconi
Il Ministro dell’interno
delegato per il coordinamento
della protezione civile
Scajola

Decreto Pres. Repubblica 14/06/2002

Edilone.it