Decreto Ministeriale 28/01/1992 | Edilone.it

Decreto Ministeriale 28/01/1992

Decreto Ministeriale 28/01/1992 - Classificazione e disciplina dell'imballaggio e della etichettatura dei preparati pericolosi in attuazione delle direttive emanate dal Consiglio e dalla Commissione delle Comunità europee. Suppl. Ordinario G.U. 29/02/1992 n. 50

Decreto Ministeriale 28/01/1992
Classificazione e disciplina
dell’imballaggio e della etichettatura dei preparati pericolosi in
attuazione delle direttive emanate dal Consiglio e dalla Commissione
delle Comunità europee.
Suppl. Ordinario G.U. 29/02/1992 n. 50

Art.
1.
1. Il presente decreto riguarda:
– la classificazione

l’imballaggio e
– l’etichettatura dei preparati pericolosi per l’uomo
e per l’ambiente immessi sul mercato.
2. Il presente decreto si
applica ai preparati immessi sul mercato e che:
– contengono almeno
una sostanza pericolosa ai sensi dell’art. 2 e
– sono considerati
pericolosi ai sensi dell’art. 3.
Il presente decreto si applica anche
ai preparati elencati nell’allegato II.
3. Il presente decreto non si
applica:
a) ai medicinali per uso umano o veterinario
b) ai prodotti
cosmetici
c)ai miscugli di sostanze che si presentano sotto forma di
rifiuti
d) agli antiparassitari
e) alle munizioni e agli esplosivi
immessi sul mercato allo scopo di produrre come effetto pratico,
esplosioni o effetti pirotecnici.
Inoltre il presente decreto non si
applica:
f) ai prodotti alimentari pronti per il consumo;
g) agli
alimenti per animali pronti per il consumo;
h) al trasporto di
preparati pericolosi per ferrovia, su strada, per via fluviale,
marittima o aerea;
i) ai preparati in transito soggetti a controllo
doganale quando non siano oggetto di trattamento o di trasformazione.

Decreto Ministeriale 28/01/1992

Edilone.it