Decreto Ministeriale 26/10/1995 | Edilone.it

Decreto Ministeriale 26/10/1995

Decreto Ministeriale 26/10/1995 - Normative e metodologie tecniche per la valutazione del rischio, il controllo, la manutenzione e la bonifica dei materiali contenenti amianto presenti nei mezzi rotabili. Gazzetta Ufficiale 18/04/1996 n. 91

Decreto Ministeriale 26/10/1995
Normative e metodologie tecniche per
la valutazione del rischio, il controllo, la manutenzione e la
bonifica dei materiali contenenti amianto presenti nei mezzi rotabili.

Gazzetta Ufficiale 18/04/1996 n. 91

IL MINISTRO DELLA SANITA’
DI
CONCERTO CON
IL MINISTRO DELL’INDUSTRIA, DEL COMMERCIO E
DELL’ARTIGIANATO

Vista la legge 27 marzo 1992, n. 257, dettante norme
relative alla cessazione dell’impiego dell’amianto ed in particolare
l’art. 6, comma 3;
Visto il decreto ministeriale datato 6 settembre
1994, concernente normative e metodologie tecniche di applicazione
dell’art. 6, comma 3 e dell’art. 12, comma 2 della legge 27 marzo
1992, n. 257, relativa alla cessazione dell’impiego dell’amianto
dettante disposizioni per la valutazione del rischio, il controllo, la
manutenzione e la bonifica dei materiali contenenti amianto presenti
nelle strutture edilizie;
Visto il documento tecnico predisposto dalla
Commissione per la valutazione dei problemi ambientali e dei rischi
sanitari connessi all’impiego dell’amianto di cui all’art. 4 della
legge medesima, ai sensi dell’art. 5, comma 1, lettera f), concernenti
normative e metodologie tecniche per la valutazione del rischio, il
controllo, la manutenzione e la bonifica dei mezzi mobili
rotabili;Art. 1.
Gli interventi di bonifica dei mezzi mobili rotabili,
ivi compresi quelli per rendere innocuo l’amianto, devono essere
attuati in base alle normative e metodologie tecniche, riportate in
allegato al presente decreto, di cui costituiscono parte
integrante.

Art. 2.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana ed entrera’ in vigore il
giorno della pubblicazione medesima

Decreto Ministeriale 26/10/1995

Edilone.it