Decreto Ministeriale 21/07/1964 | Edilone.it

Decreto Ministeriale 21/07/1964

Decreto Ministeriale 21/07/1964 n. 3698 - Composizione della squadra-tipo, determinazioni delle percentuali di incidenza della mano d'opera per le principali categorie di lavori e misura dell'acconto, ai sensi e per gli effetti dell'art 3 della legge 21 giugno 1964, n. 463.

Decreto Ministeriale 21/07/1964 n. 3698
Composizione della
squadra-tipo, determinazioni delle percentuali di incidenza della mano
d’opera per le principali categorie di lavori e misura dell’acconto,
ai sensi e per gli effetti dell’art 3 della legge 21 giugno 1964, n.
463.

Art 1 – 1. Ai fini dell’accertamento delle variazioni del
costo della mano d’opera la composizione della squadra tipo di cui
all’art 3, terzo comma, della legge 21-6-1964, n. 463, è stabilita
come segue:
– operaio specializzato n. 1
– operaio qualificato n. 1

manovale specializzato n. 2
– manovale comune n. 2
Art 2 – 1. Ai fini
della determinazione degli acconti sulle somme che prevedibilmente
possono spettare in dipendenza della revisione dei prezzi, le
percentuali d’incidenza della mano d’opera per le dieci principali
categorie di lavori sotto specificate sono stabilite, ai sensi e per
gli effetti dell’art 3 della legge 21-6-1964, n. 463, come segue:
1)
Stradali 0,42
2) edilizia 0,48
3) Idrauliche:
a) argini,
canalizzazioni in terra, ecc. 0,42
b) opere in calcestruzzo, murature,
gabbioni, ecc. 0,45
4) Igieniche:
a) acquedotti (compresa la fornitura
delle tubazioni) 0,38
b) acquedotti (senza la fornitura di tubazioni)
0,50
c) fognature 0,60
5) Marittime:
a) opere portuali e foranee
0,45
b) escavazioni 0,35
6) Cemento armato:
opere speciali (come
ponti, serbatoi, ecc.) 0,45
7) Speciali:
a) impianto di riscaldamento
0,40
b) impianti elettrici, telefonici e simili 0,30
c) impianti di
ascensori e montacarichi 0,35
d) impianti idro-sanitari 0,30
8)
Gallerie (scavi e rivestimenti) 0,48
9) Metalliche (opere speciali
come intelaiature, travi, ecc.) 0,35
10) Tinteggiatura e verniciatura
0,55
Art 3 – 1. Avuto riguardo alle diminuzioni dei prezzi di mercato
dei trasporti e di alcuni materiali da costruzione verificatesi a
partire dal mese di aprile del corrente anno, la misura dell’acconto,
per la parte dei lavori eseguita a decorrere dal 1° aprile 1964, È
ridotta, ai sensi e per gli effetti dell’art 3, quinto comma, della
ripetuta legge n. 463, dal 70 al 65%.
Art 4 – 1. Le percentuali di
incidenza di cui al precedente Art 2, afferenti alla mano d’opera sia
diretta (cioè quella che occorre per l’esecuzione di una categoria
finita di lavoro) sia a quella indiretta (relativa alle parti
dell’opera non compiute in cantiere) vengono stabilite ai soli effetti
della concessione degli acconti. Del compenso a corpo per oneri
generali, agli effetti della revisione si tiene conto nella misura del
50%.

Decreto Ministeriale 21/07/1964

Edilone.it