CONFERENZA UNIFICATA - ACCORDO 1 agosto 2005 | Edilone.it

CONFERENZA UNIFICATA – ACCORDO 1 agosto 2005

CONFERENZA UNIFICATA - ACCORDO 1 agosto 2005 - Accordo tra il Governo, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano, le province, i comuni e le comunita' montane, per la programmazione dei percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore per l'anno 2002-2003 e delle relative misure di sistema. (Repertorio atti n. 603). (GU n. 225 del 27-9-2005- Suppl. Ordinario n.160)

CONFERENZA UNIFICATA

ACCORDO 1 agosto 2005
Accordo tra il Governo, le regioni e le province autonome di Trento e
di Bolzano, le province, i comuni e le comunita’ montane, per la
programmazione dei percorsi di istruzione e formazione tecnica
superiore per l’anno 2002-2003 e delle relative misure di sistema.
(Repertorio atti n. 603).
LA CONFERENZA UNIFICATA

Visto l’art. 9, comma 2, lettera c) del decreto legislativo
28 agosto 1997, n. 281, che dispone che questa Conferenza promuove e
sancisce accordi tra Governo, regioni e province autonome, province,
comuni e comunita’ montane, al fine di coordinare l’esercizio delle
rispettive competenze e svolgere in collaborazione attivita’ di
interesse comune;
Visto il decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 112, che, ai capi
III e IV del Titolo IV, individua le funzioni e i compiti
amministrativi in materia di istruzione scolastica e di formazione
professionale dello Stato che vengono conferite alle regioni e agli
enti locali, in attuazione della legge 15 marzo 1997, n. 59;
Vista la legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, anche con
riferimento all’art. 3, comma 1, lettera m) sulla determinazione dei
livelli essenziali delle prestazioni;
Vista la legge 17 maggio 1999, n. 144 che, art. 69, dispone
l’istituzione del sistema dell’istruzione e della formazione tecnica
superiore, per riqualificare e ampliare l’offerta formativa destinata
ai giovani e agli adulti, occupati e non occupati, nell’ambito del
sistema di formazione integrata superiore;
Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, con
particolare riferimento all’art. 50;
Visto il regolamento adottato con decreto interministeriale del
31 ottobre 2000, n. 436, recante norme di attuazione dell’art. 69
della legge 17 maggio 1999, n. 144, concernente l’istruzione e la
formazione tecnica superiore (IFTS);
Visto l’accordo concernente il regolamento per l’individuazione
degli standard minimi di funzionamento dei servizi pubblici per
l’impiego, sancito da questa Conferenza nella seduta del 16 dicembre
1999 (repertorio atti n. 200/C.U.);
Visto l’accordo sancito da questa Conferenza il 2 marzo 2000
(repertorio atti n. 222/C.U.), relativo alla valutazione e
certificazione dei percorsi di istruzione e formazione tecnica
superiore previsti dai progetti pilota 1998/99;
Visto l’accordo sancito da questa Conferenza il 14 settembre 2000
(repertorio atti n. 334/C.U.), relativo alla programmazione dei
percorsi d’istruzione e formazione tecnica superiore per l’anno
2000/2001 e delle relative misure di sistema;
Visto lo schema di accordo in oggetto trasmesso dal Ministro
dell’istruzione, dell’universita’ e della ricerca, il 15 luglio 2002;
Considerato che, il 30 luglio 2002 in sede tecnica, i
rappresentanti delle regioni hanno avanzato proposte di modifica al
testo dello schema di accordo in oggetto, che sono state condivise da
rappresentanti dell’ANCI, dell’UPI e dell’UNCEM e accolte dai
rappresentanti delle amministrazioni centrali, e che lo stesso e’
stato ritrasmesso il 31 luglio 2002 nella stesura definitiva con le
modifiche concordate in sede tecnica;
Considerato che, nel corso dell’odierna seduta di questa
Conferenza, il rappresentante del Ministero dell’istruzione,
dell’universita’ e della ricerca, ha consegnato una nota tecnica
relativa ai criteri di ripartizione delle risorse stanziate per la
programmazione dei percorsi d’istruzione e formazione tecnica
superiore e delle relative misure per l’integrazione dei sistemi
formativi per l’anno 2002-2003;
Considerato che, nel corso della medesima seduta di questa
Conferenza, i presidenti delle regioni, dell’ANCI, dell’UPI e
dell’UNCEM hanno espresso assenso sullo schema di accordo in oggetto;
Acquisito l’assenso del Governo, delle regioni e delle province
autonome di Trento e di Bolzano, delle province, dei comuni e delle
comunita’ montane;
Sancisce il seguente accordo tra il Governo, le regioni e le
province autonome di Trento e di Bolzano, le province, i comuni e le
comunita’ montane nei termini sottoindicati:
Ritenuto opportuno dettare linee guida per la programmazione dei
percorsi IFTS e delle misure per l’integrazione dei sistemi formativi
per l’anno 2002-2003, sulla base degli atti citati in premessa e dei
risultati del monitoraggio dei progetti pilota avviati negli anni
precedenti, allo scopo di favorire l’ulteriore sviluppo del sistema
di Istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS) in ambito
nazionale, nonche’ l’avvio della sua messa a regime si conviene:
di effettuare la programmazione dei piani regionali dei percorsi
dell’Istruzione e formazione tecnica superiore e delle misure per
l’integrazione dei sistemi formativi per l’anno 2002-2003, secondo le
linee guida contenute nell’unito documento tecnico (allegato 1),
corredato da otto allegati contraddistinti con le lettere da A ad H;
documento tecnico ed allegati costituiscono parte integrante del
presente accordo;
di considerare il suddetto documento tecnico e i relativi
allegati validi per l’anno 2002/2003 e suscettibili di eventuali
allineamenti, previa modifica del presente accordo, in ragione del
mutato quadro istituzionale conseguente alla modifica al Titolo V
della Costituzione;
di individuare la data del 31 maggio 2003, quale termine per la
presentazione dei piani regionali IFTS.

Roma, 1° agosto 2002

Il Presidente: La Loggia

Il Segretario: Carpino

Allegato 1

—-> Vedere Allegato da pag. 6 a pag. 12 del S.O. in formato zip/pdf

Allegato A

D.I. n. 436/2000, articolo 5
LE FIGURE PROFESSIONALI DI RIFERIMENTO
—-> Vedere Allegato da pag. 14 a pag. 48 del S.O. in formato zip/pdf

Allegato B

D.I. n. 436/2000, articoli 1 e 4
I PERCORSI INFORMATIVI PER ADULTI OCCUPATI
—-> Vedere Allegato da pag. 50 a pag. 52 del S.O. in formato zip/pdf

Allegato C

D.I. n. 436/2000, articoli 4 e 5
LE MODALITA’ PER LA DEFINIZIONE DEGLI STANDARD MINIMI
DELLE COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALE
—-> Vedere Allegato da pag. 54 a pag. 58 del S.O. in formato zip/pdf

Allegato D

D.I. n. 436/2000, art. 4, comma 2, lettera k
LA CLASSIFICAZIONE ISTAT
—-> Vedere Allegato da pag. 60 a pag. 62 del S.O. in formato zip/pdf

Allegato E

D.I. n. 436/2000, art. 3
L’ACCESSO, LA SELEZIONE E L’ACCREDITAMENTO
DELLE COMPETENZE IN INGRESSO AI PERCORSI
—-> Vedere Allegato da pag. 64 a pag. 67 del S.O. in formato zip/pdf

Allegato F

D.I. n. 436/2000, art. 8
LA CERTIFICAZIONE DEI PERCORSI
—-> Vedere Allegato da pag. 70 a pag. 79 del S.O. in formato zip/pdf

Allegato G

D.I. n. 436/2000, art. 9
LA BANCA DATI
—-> Vedere Allegato da pag. 82 a pag. 83 del S.O. in formato zip/pdf

Allegato H

D.I. n. 436/2000, art. 10
IL MONITORAGGIO E LA VALUTAZIONE DI SISTEMA
—-> Vedere Allegato a pag. 86 del S.O. in formato zip/pdf

CONFERENZA UNIFICATA – ACCORDO 1 agosto 2005

Edilone.it