COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA | Edilone.it

COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA

COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA - DELIBERAZIONE 18 marzo 2005: Assegnazione definitiva al Ministero delle attivita' produttive dell'importo di 5 Meuro (delibera CIPE n. 128/2003). (Deliberazione n. 6/2005). (GU n. 134 del 11-6-2005)

COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA

DELIBERAZIONE 18 marzo 2005

Assegnazione definitiva al Ministero delle attivita’ produttive
dell’importo di 5 Meuro (delibera CIPE n. 128/2003). (Deliberazione
n. 6/2005).

IL COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA

Visti gli articoli 60 e 61 della legge 27 dicembre 2002, n. 289
(finanziaria 2003) con i quali, sono istituiti, presso il Ministero
dell’economia e delle finanze e il Ministero delle attivita’
produttive, i due Fondi per le aree sottoutilizzate e viene stabilita
la possibilita’ di trasferimento delle risorse dall’uno all’altro
Fondo, con i conseguenti effetti di bilancio;
Vista la propria delibera 19 dicembre 2003, n. 128 (Gazzetta
Ufficiale n. 98/2004) con la quale viene fra l’altro previsto che, a
valere sulle disponibilita’ di 6,633 milioni di euro (residuo di
lettera F dell’anno 2001, capitolo 7685 del Ministero dell’economia e
delle finanze) l’importo di 1,633 milioni di euro e’ destinato
all’incremento delle risorse per il programma aggiuntivo dei patti
territoriali per l’occupazione, mentre il restante importo di 5
milioni di euro, finalizzato agli altri strumenti di programmazione
negoziata, sara’ trasferito con successiva delibera dal Fondo del
Ministero dell’economia e delle finanze al Fondo del Ministero delle
attivita’ produttive, ai sensi dell’art. 60 della richiamata legge
finanziaria 2003;
Vista la nota del Sottosegretario di Stato alle attivita’
produttive n. 276 del 15 dicembre 2004 con la quale viene trasmessa
la proposta del 7 dicembre 2004 relativa alle azioni che il Ministero
proponente intende finanziare con il predetto importo di 5 milioni di
euro previsto dalla delibera n. 128/2003;
Su proposta del Ministero dell’economia e delle finanze;
Delibera:
E’ assegnato in via definitiva, ai fini del relativo trasferimento
al Ministero delle attivita’ produttive per l’anno in corso,
l’importo di 5 milioni di euro di cui al punto 1 della delibera di
questo Comitato n. 128/2003, per il finanziamento delle azioni
indicate nella proposta trasmessa dal detto Ministero di cui alle
premesse.

Roma, 18 marzo 2005

Il Presidente: Berlusconi

Il segretario del CIPE: Baldassarri

Registrato alla Corte dei conti il 31 maggio 2005
Ufficio di controllo Ministeri economico-finanziari, registro n. 3
Economia e finanze, foglio n. 167

COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA

Edilone.it