Circolare 12/06/1998 | Edilone.it

Circolare 12/06/1998

Circolare 12/06/1998 - Ministero dell'interno - Decreto Legislativo 19 dicembre 1994, n. 758. Modalità di pagamento delle ammende ai sensi del Decreto Legislativo 9 luglio 1997, n. 237.

Circolare 12/06/1998
Ministero dell’interno – Decreto Legislativo 19
dicembre 1994, n. 758. Modalità di pagamento delle ammende ai sensi
del Decreto Legislativo 9 luglio 1997, n. 237.

Circolare del
Ministero dell’interno del 12 giugno 1998 Prot. n. P968/4101 sott.
72/C.1. (18)

Con la soppressione dei servizi di cassa degli Uffici
del Registro, stabilita con Decreto Legislativo n. 237/97 già a
decorrere dal 10 gennaio c.a., le ammende comminate dai Comandi
Provinciali VV.F. in forza del Decreto Legislativo n. 758/94, devono
essere pagate tramite i competenti Concessionari del servizio
riscossione secondo le direttive emanate dal Ministero delle Finanze
con decreto dirigenziale del 9 dicembre 1997 (S.O.G.U. n. 293 del 17
dicembre 1997) e con Circolare n.327/E del 24 dicembre 1997 (G.U. n. 3
del 5gennaio 1998).

Ciò premesso, ed a seguito dei chiarimenti
forniti al riguardo dal Ministero delle Finanze, Dipartimento delle
Entrate – Direzione Centrale per la Riscossione, con nota prot. n.
90583/98 dell’8 giugno 1998, si riportano di seguito le indicazioni e
gli elementi necessari ai fini della precompilazione dei modelli di
pagamento di cui agli allegati n. 1 e 5 del citato Decreto
dirigenziale, con particolare riguardo alle voci del riquadro “dati
del versamento”:

Codice ufficio: la codifica attribuita ai Comandi
Provinciali VV.F. è “ZXX”, dove i caratteri “XX” devono essere
sostituiti dalla sigla della rispettiva provincia;

Causale: va
riportata la sigla “PA”;

Estremi atto di riferimento: va riportato
l’anno e il numero del verbale di accertamento di reato già conferito
con il mod. 1/PG di cui alla Circ. M.I. n.3/96;

Contenzioso: da
omettere; Codice tributo e descrizione: è il “741T” – Multe inflitte
dalle Autorità Giudiziarie e Amministrative.

Tali modelli, da
allegare alla nota di comunicazione di ammissione al pagamento,
secondo il mod. 6/PG della succitata Circolare n. 3 MI.SA. (96) del 23
gennaio 1996, oltre agli elementi sopraelencati dovranno riportare
anche gli altri dati richiesti dalla precitata Circolare n.327/E del
24.1.1997 del Ministero delle Finanze.

I modelli di pagamento
sopraindicati dovranno essere richiesti presso i locali Uffici
dell’Intendenza di Finanza.

Per eventuali ulteriori chiarimenti in
materia, i Comandi Provinciali VV.F. potranno rivolgersi ai locali
Uffici del Registro e/o ai competenti Concessionari del servizio
riscossione.

Circolare 12/06/1998

Edilone.it