Circolare 11/01/2001 | Edilone.it

Circolare 11/01/2001

Circolare 11/01/2001 n. 35 - Modifica del tasso degli interessi legali - Decreto Ministeriale 11 dicembre 2000.

Circolare 11/01/2001 n. 35
Modifica del tasso degli interessi legali –
Decreto Ministeriale 11 dicembre 2000.

Il Decreto Ministeriale 11
dicembre 2000, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 292 del 15
dicembre 2000, e recante “Modifica del saggio di interesse legale”,
stabilisce che, a decorrere dal 1° gennaio 2001, la misura del saggio
degli interessi legali di cui all’articolo 1284 del Codice
civile è fissata al 3,5% in ragione d’anno.

Al proposito si
ricorda che il tasso in oggetto fu originariamente fissato al 5% dal
Regio Decreto 16 marzo 1942, n. 262, e tale rimase fino
all’intervento della Legge 26 novembre 1990, n. 353, che lo
elevò al 10%, con decorrenza a partire dal 16 dicembre 1990.

A fare
data dal 1° gennaio 1997, la misura del tasso degli interessi legali
fu riportata al 5% per effetto dell’articolo 2, comma 185, della
Legge 23 dicembre 1996, n. 662, il quale attribuì al Ministero del
Tesoro, del Bilancio e della Programmazione Economica la facoltà di
sottoporre a modifica detta misura, sulla base del rendimento medio
annuo lordo dei titoli di Stato di durata superiore ai dodici mesi e
tenuto conto del tasso di inflazione registrato nel corso
dell’anno.

In forza di tale attribuzione, il predetto
Ministero, con Decreto 10 dicembre 1998 ha ridotto al 2,5% il tasso
degli interessi legali, a partire dal 1° gennaio 1999.

Sempre in
virtù dell’attribuzione in oggetto, è stato promulgato il
Decreto per effetto del quale il tasso degli interessi legali viene
ora fissato al 3,5% a fare data dal 1° gennaio 2001.

Circolare 11/01/2001

Edilone.it