AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS | Edilone.it

AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS - DELIBERAZIONE 12 settembre 2005: Rettifica di errori materiali contenuti nella deliberazione dell'Autorita' per l'energia elettrica e il gas 4 agosto 2005, n. 177/05. (Deliberazione n. 187/05). (GU n. 222 del 23-9-2005)

AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

DELIBERAZIONE 12 settembre 2005

Rettifica di errori materiali contenuti nella deliberazione
dell’Autorita’ per l’energia elettrica e il gas 4 agosto 2005, n.
177/05. (Deliberazione n. 187/05).

L’AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 12 settembre 2005;
Visti:
la legge 14 novembre 1995, n. 481/1995;
il decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79;
il decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 164;
i decreti ministeriali 24 aprile 2001;
il decreto ministeriale 20 luglio 2004, recante «Nuova
individuazione degli obiettivi quantitativi per l’incremento
dell’efficienza energetica negli usi finali di energia, ai sensi
dell’art. 9, comma 1, del decreto legislativo 16 marzo 1999, n. 79»;
il decreto ministeriale gas 20 luglio 2004, recante «Nuova
individuazione degli obiettivi quantitativi nazionali di risparmio
energetico e sviluppo delle fonti rinnovabili, di cui all’art. 16,
comma 4, del decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 164»;
la legge 23 agosto 2004, n. 239;
la deliberazione 18 settembre 2003, n. 103/03, e successive
modifiche e integrazioni;
la deliberazione 4 agosto 2005, n. 177/05 (di seguito:
deliberazione n. 177/05).
Considerato che:
con la deliberazione n. 177/05 l’Autorita’ ha approvato 2 schede
tecniche per la quantificazione dei risparmi energetici negli usi di
climatizzazione ambienti e produzione di acqua calda sanitaria
conseguiti tramite installazione e gestione di impianti di
cogenerazione e sistemi di teleriscaldamento realizzati nell’ambito
dei decreti ministeriali 20 luglio 2004;
ognuna delle due schede tecniche di cui al precedente alinea
contiene, tra l’altro, una scheda di rendicontazione predisposta
dall’Autorita’ al fine di assicurare e agevolare la corretta
applicazione delle metodologie di calcolo dei risparmi energetici
disposte dalle schede tecniche e di facilitare la predisposizione
delle richieste di certificazione dei risparmi energetici relative
alle tipologie di intervento alle quali si applicano tali
metodologie;
successivamente alla pubblicazione della deliberazione n. 177/05
sono stati riscontrati alcuni errori di redazione o digitazione nelle
schede di rendicontazione di cui all’allegato A alla medesima
deliberazione;
appare opportuno che gli errori riscontrati siano eliminati per
evitare che essi possano dar luogo ad incertezze o ambiguita’
interpretative;
Ritenuto che:
sia necessario provvedere alla rettifica degli errori materiali
riscontrati nella deliberazione n. 177/05;

Delibera:

1. Di rettificare gli errori materiali riscontrati nella
deliberazione n. 177/05:
a) numerando il paragrafo della scheda tecnica n. 21, recante
«Norme tecniche da rispettare» e correggendo conseguentemente la
numerazione dei paragrafi seguenti della medesima scheda;
b) sostituendo nel paragrafo, recante «Norme tecniche da
rispettare» della scheda tecnica n. 21 e della scheda tecnica n. 22
alle parole «Decreto del Presidente della Repubblica» le parole
«decreto legislativo»;
c) sostituendo nel paragrafo, recante «Scheda di rendicontazione»
della scheda tecnica n. 21 e della scheda tecnica n. 22, in
corrispondenza del parametro f- E, alle parole «[tep/kWhe]» le parole
«[tep/MWhe]»;
d) sostituendo nel paragrafo, recante «Scheda di rendicontazione»
della scheda tecnica n. 22, in corrispondenza del parametro EPe
(identificato con la lettera t), all’espressione «= s* f-E»
l’espressione «= (s+u) * f-E»;
e) sostituendo nel paragrafo, recante «Scheda di rendicontazione»
della scheda tecnica n. 22, in corrispondenza del parametro
identificato con la lettera z, all’espressione «= (u-v)*f-E*(f-E –
0,148)» l’espressione «= (u-v)*(f-E – 0,148)».
2. Di pubblicare il presente provvedimento nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana e nel sito internet dell’Autorita’
(www.autorita.energia.it) affinche’ entri in vigore dalla data della
prima pubblicazione;
3. Di pubblicare nel sito internet dell’Autorita’
(www.autorita.energia.it) la deliberazione n. 177/05 come risultante
dalle rettifiche apportate con il presente provvedimento.
Milano, 12 settembre 2005
Il Presidente: Ortis

AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Edilone.it