AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS | Edilone.it

AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

AUTORITA' PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS - DELIBERAZIONE 4 novembre 2004: Rettifica di errori materiali nelle deliberazioni dell'Autorita' per l'energia elettrica e il gas 29 luglio 2004, n. 138/04, 29 settembre 2004, n. 170/04, e 30 settembre 2004, n. 173/04. (Deliberazione n. 192/04). (GU n. 279 del 27-11-2004)

AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

DELIBERAZIONE 4 novembre 2004

Rettifica di errori materiali nelle deliberazioni dell’Autorita’ per
l’energia elettrica e il gas 29 luglio 2004, n. 138/04, 29 settembre
2004, n. 170/04, e 30 settembre 2004, n. 173/04. (Deliberazione n.
192/04).

L’AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Nella riunione del 4 novembre 2004;
Visti:
la legge 14 novembre 1995, n. 481;
il decreto legislativo 23 maggio 2000, n. 164;
la deliberazione dell’Autorita’ per l’energia elettrica e il gas
(di seguito: l’Autorita) 29 luglio 2004, n. 138/04 (di seguito:
deliberazione n. 138/2004);
la deliberazione dell’Autorita’ 29 settembre 2004, n. 170/04 (di
seguito: deliberazione n. 170/04);
la deliberazione dell’Autorita’ 30 settembre 2004, n. 173/04 (di
seguito: deliberazione n. 173/04).
Considerato che:
con la deliberazione n. 138/04, l’Autorita’ ha definito le
garanzie per il libero accesso al servizio di distribuzione del gas
naturale e le norme per la predisposizione dei codici di rete,
prevedendo che i ricavi derivanti dall’applicazione dei corrispettivi
di bilanciamento siano posti in detrazione dal vincolo dei ricavi per
le tariffe di distribuzione relative all’anno termico successivo;
con le deliberazioni n. 170/04 e n. 173/04, l’Autorita’ ha
definito, rispettivamente, i criteri per la determinazione delle
tariffe per l’attivita’ di distribuzione di gas naturale e i criteri
per la determinazione delle tariffe per l’attivita’ di fornitura di
gas diversi dal gas naturale, distribuiti a mezzo rete urbana;
la deliberazione n. 170/04 ha previsto la trasmissione delle
proposte tariffarie entro il 31 marzo di ogni anno, ovvero entro
quindici giorni dall’entrata in vigore della sopra richiamata
deliberazione, ai fini del procedimento di approvazione delle
proposte tariffarie per l’anno termico 2004-2005; e che tale
disciplina di approvazione delle proposte tariffarie non consente di
realizzare quanto previsto dal meccanismo di detrazione dei ricavi
derivanti dai corrispettivi di bilanciamento di cui alla
deliberazione n. 138/04, a causa di un errore materiale riscontrato
nella medesima deliberazione;
successivamente alla pubblicazione delle deliberazioni n. 170/04
e n. 173/04 nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, sono
stati riscontrati alcuni errori materiali;
Ritenuto necessario provvedere alla rettifica degli errori
materiali riscontrati nelle deliberazioni n. 138/04, n. 170/04 e n.
173/04, anche in relazione al procedimento di approvazione delle
proposte tariffarie per l’anno termico 2004-2005 di cui alla
deliberazione n. 170/04;
Delibera:

1. Di approvare la seguente rettifica della deliberazione
dell’Autorita’ per l’energia elettrica e il gas (di seguito:
l’Autorita) 29 luglio 2004, n. 138/04 (di seguito: deliberazione n.
138/04):
a) all’art. 18, comma 3, le parole «relative all’anno termico
successivo sono sostituite dalle parole «relative al secondo anno
termico successivo».
2. Di approvare le seguenti rettifiche della deliberazione
dell’Autorita’ 29 settembre 2004, n. 170/04 (di seguito:
deliberazione n. 170/04):
a) all’art. 10, comma 4, le parole «di cui al precedente comma
8.1» sono sostituite dalle parole «di cui al precedente comma 10.1» e
le parole «di cui all’art. 6» sono sostituite dalle parole «di cui
all’art. 4»;
b) all’art. 12, comma 3, le parole «ai sensi degli articoli 3 e
6» sono sostituite dalle parole «ai sensi degli articoli 4 e 7».
3. Di approvare le seguenti rettifiche della deliberazione
dell’Autorita’ 30 settembre 2004, n. 173/04 (di seguito:
deliberazione n. 173/04):
a) all’art. 11, comma 2, le parole «clienti attivi nell’ambito»
sono sostituite dalle parole «clienti attivi nella localita» e le
parole «clienti appartenenti all’ambito tariffario» sono sostituite
con le parole «clienti appartenenti alla localita».
4. Di pubblicare il presente provvedimento nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana e nel sito internet dell’Autorita’ per
l’energia elettrica e il gas (www.autorita.energia.it), affinche’
entri in vigore a decorrere dalla data della prima pubblicazione;
5. di pubblicare nel sito internet dell’Autorita’
(www.autorita.energia.it), la deliberazione n. 138/04, la
deliberazione n. 170/04 e la deliberazione n. 173/04, come risultanti
dalle rettifiche apportate con il presente provvedimento.
Milano, 4 novembre 2004
Il presidente: Ortis

AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Edilone.it