AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI | Edilone.it

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

AUTORITA' PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI - DELIBERAZIONE 11 febbraio 2004: Modifica del regolamento sui criteri per la designazione, l'organizzazione e il funzionamento del Consiglio nazionale degli utenti e determinazione del compenso dei componenti. (Deliberazione n. 19/04/CONS). (GU n. 51 del 2-3-2004)

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

DELIBERAZIONE 11 febbraio 2004

Modifica del regolamento sui criteri per la designazione,
l’organizzazione e il funzionamento del Consiglio nazionale degli
utenti e determinazione del compenso dei componenti. (Deliberazione
n. 19/04/CONS).

L’AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

Nella riunione del Consiglio dell’11 febbraio 2004;
Vista la legge 31 luglio 1997, n. 249, e in particolare l’art. 1,
comma 28, che istituisce il Consiglio nazionale degli utenti presso
l’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni;
Visto il regolamento approvato con delibera n. 54/99 del 5 maggio
1999, recante «Regolamento sui criteri per la designazione,
l’organizzazione e il funzionamento del Consiglio nazionale degli
utenti», e successive modificazioni;
Vista la delibera n. 217/02/CONS del 10 luglio 2002, ed in
particolare l’art. 26, recante «Disposizioni concernenti il
trattamento di missione del personale dell’Autorita’, le spese del
presidente e dei commissari, le spese di rappresentanza, l’utilizzo
della carta di credito e delle auto di servzio»;
Vista la delibera n. 171/01/CONS dell’11 aprile 2001, recante
«Determinazione dell’indennita’ di presenza per i componenti del
Consiglio nazionale degli utenti»;
Vista la delibera n. 455/03/CONS del 23 dicembre 2003, recante
«Approvazione del piano di programmazione pluriennale 2004-2006
dell’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni» e la delibera n.
456/03/CONS del 23 dicembre 2003, recante «Approvazione del bilancio
di previsione per l’esercizio 2004 dell’Autorita’ per le garanzie
nelle comunicazioni»;
Considerata l’esigenza di apportare talune modifiche all’art. 15,
comma 2, del regolamento di cui alla citata delibera n. 54/99, con
riguardo alla disciplina delle spese;
Considerata, di conseguenza, la necessita’ di abrogare la delibera
n. 171/01/CONS e di determinare il compenso dei componenti del
Consiglio nazionale degli utenti;
Udita la relazione del presidente;

Delibera:

Art. 1.
1. Il comma 2, dell’art. 15 della delibera n. 54/99 del 5 maggio
1999, e’ sostituito dal seguente:
«2. Ai componenti del Consiglio nazionale degli utenti e’
riconosciuto un compenso annuo».
Dopo il comma 2, dell’art. 15 della delibera n. 54/99 del 5 maggio
1999, si aggiungono i seguenti commi:
«2-bis. Il compenso di cui al precedente comma e’ fissato in euro
(omissis) per ciascun componente, ed in euro (omissis)per il
presidente, ovvero in misura proporzionale nel caso di permanenza
nell’incarico inferiore all’anno, ed e’ erogato al termine di ciascun
quadrimestre dell’anno solare a decorrere dalla data di
insediamento».
«2-ter. Per lo svolgimento dell’incarico, ai componenti del
Consiglio nazionale degli utenti e’ riconosciuto il rimborso delle
spese sostenute e documentate, limitatamente agli oneri derivanti, da
viaggio, vitto e alloggio, in base alle vigenti disposizioni».

Art. 2.
1. La delibera n. 171/01/CONS dell’11 aprile 2001 e’ abrogata.

Art. 3.
1. Le condizioni definite per gli incarichi gia’ vigenti restano
salve fino alla scadenza degli stessi e comunque non oltre il
10 aprile 2004.

Art. 4.
1. La presente delibera e’ pubblicata nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana e nel bollettino dell’Autorita’.
Napoli, 11 febbraio 2004 Il presidente: Cheli

AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE COMUNICAZIONI

Edilone.it