AGENZIA PER LA RAPPRESENTANZA NEGOZIALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI - COMUNICATO - Accordo quadro sul superamento del termine dell'articolo 2, comma 3, dell'AQN 29 luglio 1999 | Edilone.it

AGENZIA PER LA RAPPRESENTANZA NEGOZIALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI – COMUNICATO – Accordo quadro sul superamento del termine dell’articolo 2, comma 3, dell’AQN 29 luglio 1999

AGENZIA PER LA RAPPRESENTANZA NEGOZIALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI - COMUNICATO - Accordo quadro sul superamento del termine dell'articolo 2, comma 3, dell'AQN 29 luglio 1999 in materia di trattamento di fine rapporto e di previdenza complementare per i dipendenti pubblici. (11A04871) - (GU n. 84 del 12-4-2011 )

AGENZIA PER LA RAPPRESENTANZA NEGOZIALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

COMUNICATO

Accordo quadro sul superamento del termine dell’articolo 2, comma 3,
dell’AQN 29 luglio 1999 in materia di trattamento di fine rapporto e
di previdenza complementare per i dipendenti pubblici. (11A04871)

In data 29 marzo 2011 alle ore 14 30 in Roma tra:
ARAN:
nella persona del Commissario straordinario Cons. Antonio Naddeo
– firmato
ed i rappresentanti delle seguenti Confederazioni sindacali:
CGIL – firmato
CISL – firmato
UIL – firmato
CISAL – firmato
CONFSAL – firmato
CGU – firmato
CSE – firmato
RDB/CUBN – non firmato
USAE – firmato
CIDA – firmato
CONFEDIR – firmato
COSMED – firmato
Visto l’AQN 29 luglio 1999 in tema di TFR e di Fondi di
previdenza complementare;
Vista la legge 8 agosto 1995 n. 335;
Visto il Decreto legislativo 21 aprile 1993 n. 124 e successive
aggiunte e modificazioni;
Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 20
dicembre 1999;
Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 2
marzo 2001 modificativo ed integrativo del decreto del Presidente del
Consiglio dei Ministri 20 dicembre 1999;
Visto l’AQN 8 maggio 2002 che ha prorogato il termine d’opzione
al 31 dicembre 2005;
Visto l’AQN 2 marzo 2006 che ha prorogato al 31 dicembre 2010 il
predetto termine;
Vista la valutazione positiva del Governo, ANCI, UPI, Unioncamere
e Comitato di settore Regioni-Sanita’ del 16 febbraio 2011;
Vista la certificazione positiva della Corte dei Conti in data 16
marzo 2011;
Considerato che sono tuttora in atto le iniziative per
l’istituzione e/o la costituzione di Fondi pensione complementare per
i pubblici dipendenti;
viene sottoscritto il seguente Accordo sul superamento del
termine indicato nell’art. 2, comma 3, dell’AQN 29 luglio 1999 sul
TFR e sui Fondi Pensione complementare.

Articolo unico

Il termine del 31 dicembre 2010, indicato dall’articolo unico
dell’AQN 2 marzo 2006, e’ ulteriormente differito al 31 dicembre
2015, salvo diverse disposizioni legislative o successive proroghe da
concordare.

AGENZIA PER LA RAPPRESENTANZA NEGOZIALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI – COMUNICATO – Accordo quadro sul superamento del termine dell’articolo 2, comma 3, dell’AQN 29 luglio 1999

Edilone.it