Abruzzo Delib.G.R. 25 agosto 2016, n. 547 (impianti di smaltimento e recupero dei rifiuti, elaborati tecnici) | Edilone.it

Abruzzo Delib.G.R. 25 agosto 2016, n. 547 (impianti di smaltimento e recupero dei rifiuti, elaborati tecnici)

D.Lgs. 3 aprile 2006, n. 152 e s.m.i. - art. 208 - L.R. 19 dicembre 2007, n. 45 e s.m.i. - art. 45 - Direttive regionali relative agli elaborati tecnici di progetto da allegare alla domanda per la realizzazione e/o esercizio degli impianti di smaltimento/recupero dei rifiuti e contenuti dell'istanza per il rilascio dell'autorizzazione (B.U. 17 febbraio 2017, n. 20, speciale)

(Omissis)
Delibera
Per le motivazioni espresse in narrativa che qui si intendono integralmente riportate e trascritte:
1. di approvare, ai sensi dell’art. 208 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i. e dell’art. 45 della L.R. 45/07 e s.m.i., la documentazione comprensiva di n. 4 Moduli e n. 3 Allegati, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, con la quale sono definiti gli elaborati tecnici di progetto che devono essere allegati alla domanda per la realizzazione e/o gestione degli impianti di smaltimento/recupero dei rifiuti ed i contenuti dell’istanza per il rilascio dell’autorizzazione, così articolata:
– Modulo 1: “Domanda per il rilascio dell’autorizzazione unica per i nuovi impianti di smaltimento/recupero rifiuti o per le varianti sostanziali”;
– Modulo 2: “Domanda per il rinnovo dell’autorizzazione unica per gli impianti di smaltimento/recupero Rifiuti”;
– Modulo 3: “Comunicazione di variante non sostanziale agli impianti di smaltimento/recupero rifiuti”;
– Modulo 4: “Domanda di volturazione dell’autorizzazione unica per gli impianti di smaltimento/recupero rifiuti”;
– Allegato 1: “Progetto definitivo e documentazione tecnica. A) Relazione tecnica. B) elaborati grafici”;
– Allegato 2: “Sintesi tecnica”;
– Allegato 3: “Autocertificazione antimafia”.
2. di rimandare alla Delib.G.R. n. 04 del 12 gennaio 2016 per la modulistica relativa all’istanza per il rilascio dell’Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) agli impianti di smaltimento e di recupero rifiuti e ai relativi elaborati tecnici descrittivi, con particolare richiamo all’Allegato 6 – Schede integrative rifiuti della medesima DGR;
3. di trasmettere il presente provvedimento al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM), alle Province di Chieti, L’Aquila, Pescara e Teramo, all’ARTA – Direzione Centrale di Pescara, all’ARTA – Distretti provinciali di Teramo, L’Aquila, Chieti, Pescara e Sub-provinciale di San Salvo e all’Albo Nazionale Gestori Ambientali Sezione Regionale c/o la CCIAA di L’Aquila;
4. di incaricare il competente Servizio Gestione Rifiuti per i connessi e successivi adempimenti tecnico-amministrativi conseguenti all’adozione del presente atto;
5. di disporre la pubblicazione integrale della presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo (B.U.R.A.T.) e, per esteso, sul web della Regione Abruzzo – Gestione Rifiuti e Bonifiche.
Il Direttore regionale del Dipartimento Opere Pubbliche, Governo del Territorio e Politiche Ambientali, ai sensi della Delib.G.R. n. 35 del 29 gennaio 2016,
(Omissis)
(Scaricare l’allegato)

Documento allegato

A questa pagina é allegato un file.

Scarica l file allegato
Abruzzo Delib.G.R. 25 agosto 2016, n. 547 (impianti di smaltimento e recupero dei rifiuti, elaborati tecnici)

Edilone.it