Edilone.it - Edilone.it | Edilone.it

Relativa alla messa a punto di un primo elenco di valori limite indica...

Relativa alla messa a punto di un primo elenco di valori limite indicativi in applicazione della direttiva 98/24/CE del Consiglio sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti dall'esportazione ad agenti chimici sul luogo di lavoro
Direttiva della Commissione CE

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,visto il trattato
che istituisce la Comunità europea,vista la direttiva 98/24/CE
del Consiglio, del 7 aprile 1998, sulla protezione della salute e
della sicurezza dei lavoratori contro i rischi derivanti da agenti
chimici durante il lavoro, in particolare l’articolo 3, paragrafo
2;visto il parere del Comitato consultivo per la sicurezza, l’igiene e
la protezione della salute sul luogo di lavoro, considerando quanto
segue:(1) Ai sensi della direttiva 98/24/CE del Consiglio, la
Commissione propone obiettivi europei sotto forma di valori limite
indicativi in materia di protezione dei lavoratori contro i rischi
derivanti dall’esposizione ad agenti chimici, da fissare a livello
comunitario.(2) Nello svolgimento del suo compito, la Commissione
è assistita dal Comitato scientifico in materia di valori
limite dell’esposizione professionale agli agenti chimici (SCOEL),
istituito in virtù della decisione 95/320/CE della
Commissione.(3) Per ogni agente chimico per il quale è fissato
un valore limite indicativo di esposizione, a livello comunitario, gli
Stati membri devono stabilire un valore limite nazionale di
esposizione, tenendo conto del valore limite comunitario, e
determinandone la natura in conformità con la prassi e la
legislazione nazionali. (4) I valori limite indicativi di esposizione
professionale devono essere considerati una parte importante della
strategia globale volta a garantire la protezione della salute dei
lavoratori sul luogo di lavoro contro i rischi derivanti
dall’esposizione ad agenti chimici pericolosi.(5) Un primo e un
secondo elenco di valori limite indicativi di esposizione
professionale sono stati stabiliti dalle direttive della Commissione
91/322/CEE e 96/94/CE sulla base delle disposizioni della direttiva
80/1107/CEE del Consiglio, del 27 novembre 1980, sulla protezione dei
lavoratori contro i rischi derivanti da un’esposizione ad agenti
chimici, fisici e biologici durante il lavoro.(6) La direttiva
80/1107/CEE è stata abrogata con effetto dal 5 maggio 2001
dalla direttiva 98/24/CE.(7) È opportuno stabilire nuovamente,
sulla base della direttiva 98/24/CE, i valori limite indicativi di
esposizione precedentemente fissati dalle direttive 91/322/CEE e
96/94/CE sulla base direttiva 80/1107/CEE.(8) L’elenco di cui
all’allegato della presente direttiva contiene le sostanze di cui
all’allegato della direttiva 96/94/CE e include una serie di sostanze,
per le quali valori limite indicativi di esposizione sono stati
raccomandati dal comitato SCOEL, dopo valutazione dei dati scientifici
più recenti di cui si dispone quanto agli effetti per la salute
dell’esposizione professionale a tali sostanze. In considerazione di
quanto precede e per motivi di chiarezza deve procedersi alla
rifusione della direttiva 96/94/CE.(9) È necessario stabilire
valori limite di esposizione a breve termine per talune sostanze,
onde tener conto degli effetti derivanti dall’esposizione a breve
termine.(10) Per taluni agenti è necessario anche tener conto
della possibilità di penetrazione attraverso la pelle, per
garantire il migliore livello possibile di protezione.(11) La
direttiva costituisce un’iniziativa pratica verso il raggiungimento
della dimensione sociale del mercato interno.(12) Le misure di cui
alla presente direttiva sono conformi al parere del comitato istituito
dall’articolo 17 della direttiva 89/391/CEE del Consiglio, del 12
giugno 1989, concernente l’attuazione di misure volte a promuovere il
miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori,HA
ADOTTATO LA SEGUENTE DIRETTIVA:Articolo 1Sono fissati valori limite
indicativi di esposizione per gli agenti chimici di cui
all’allegato.Articolo 2Gli Stati membri fissano valori limite
nazionali di esposizione per gli agenti chimici di cui all’allegato,
tenuto conto dei valori comunitari.Articolo 31. Entro il 31 dicembre
2001 gli Stati membri mettono in vigore le disposizioni di legge,
regolamentari e amministrative necessarie per conformarsi alla
presente direttiva. Essi ne informano immediatamente la
Commissione.Quando gli Stati membri adottano tali disposizioni, queste
contengono un riferimento alla presente direttiva o sono corredate da
un siffatto riferimento all’atto della pubblicazione ufficiale. Le
modalità del riferimento sono decise dagli Stati membri.2. Gli
Stati membri comunicano alla Commissione il testo delle disposizioni
nazionali adottate nel settore di cui alla presente direttiva.Articolo
4La direttiva della Commissione 96/94/CE è abrogata con effetto
dalla data di cui all’articolo 3, paragrafo 1.Articolo 5La presente
direttiva entra in vigore il ventesimo giorno successivo a quello di
pubblicazione nella Gazzetta ufficiale delle Comunità
europee.Articolo 6Gli Stati membri sono destinatari della presente
direttiva.ALLEGATOValori limiteEinecs (1)CAS (2)Denominazione
dell’agente(5)8 ore(4)Breve termineNotazione(3)g/m 3(6)ppm (7 )mg/m3
(6)ppm (7)200-467-2 60-29-7 Dietiletere308 100 616200 —200-662-2
67-64-1Acetone 1 210 500———200-663-8 67-66-3
Cloroformio 10 2–Pelle200-756-3 71-55-6 Tricloroetano 1,1,1-555 1001
110 200 —200-834-7 75-04-7 Etilammina 9,4 5
———200-863-5 75-34-3 Dicloroetano,1,1-412 100
——Pelle200-870-3 75-44-5 Fosgene 0,08 0,02 0,4 0,1
—200-871-9 75-45-6 Clorodifluorometano 3 600 1 000
———201-159-0 78-93-3 Butanone 600 200 900 300
—201-176-3 79-09-4 Acido propionico 31 10 62 20 —202-422-2
95-47-6 o-Xilene 22150 442100Pelle202-425-9 95-50-1
Diclorobenzene,1,2-122 20 30650Pelle202-436-9 95-63-6
1,2,4-Trimetilbenzene 100 20 ———202-704-5 98-82-8
Cumene 100 20 250 50 Pelle202-705-0 98-83-9
Fenilpropene,2-24650492100—202-849-4 100-41-4 Etilbenzene
442100884200Pelle203-313-2 105-60-2 e-Caprolattarne(polvere e
vapore)10—40——203-388-1 106-35-4 Eptan-3-one
9520———203-396-5 106-42-3 p-Xilene
22150442100Pelle203-400-5 106-46-7 Diclorobenzene,1,4-1222030650
—203-470-7 107-18-6 Alcole allilico 4,8212,15Pelle203-473-3
107-21-1 Etilen glicol 522010440Pelle203-539-1 107-98-2
Metossipropanolo-2,1-375100568150Pelle203-550-1 108-10-1
Metilpentan-2-one,4-832020850—203-576-3 108-38-3 m-Xilene
22150442100Pelle203-603-9 108-65-6
2-Metossi-1-metiletilacetato27550550100 Pelle203-604-4 108-67-8
Mesitilene(1,3,5-trimetilbenzene)10020———203-628-5
108-90-7 Clorobenzene 4710942 —203-631-1 108-94-1 Cicloesanone
40,81081,620Pelle203-632-7 108-95-2 Fenolo
7,82——Pelle203-726-8 109-99-9 Tetraidrofurano 15050300100
Pelle203-737-8 110-12-3 5-Metilexan-2-one
9520———203-767-1 110-43-0 Eptano-2-one
23850475100Pelle203-808-3 110-85-0 Piperazina(polvere e
vapore)0,1—0,3 ——203-905-0 111-76-2
Butossietanolo,2-982024650Pelle203-933-3 112-07-2 2-Butossietilacetato
1332033350 Pelle204-065-8 115-10-6 Etere dimetilico 19201
000———204-428-0 120-82-1 1,2,4-Triclorobenzene
15,1237,85Pelle204-469-4 121-44-8 Trietilammina
8,4212,63Pelle204-662-3 123-92-2 Acetato di isopentile
27050540100—204-697-4 124-40-3 Dimetilammina
3,829,45—204-826-4 127-19-5 N,N-Dimetilacetammide
36107220Pelle205-480-7 141-32-2 Acrilato di n-butile
1125310—205-563-8 142-82-5
Eptano,n-2085500———208-394-8 526-73-8
1,2,3-Trimetilbenzene 10020———208-793-7 541-85-5
5-Metileptano-3-one 531010720—210-946-8 626-38-0 Acetato di
1-metilbutile 27050540100—211-047-3 628-63-7Acetato di pentile
27050540100—620-11-1 Acetato di 3-amile
27050540100—625-16-1 Acetato di terz-amile
27050540100—215-535-7 1330-20-7 Xilene,isomeri misti,puro
22150442100Pelle222-995-2 3689-24-5
Sulfotep0,1———Pelle231-634-8 7664-39-3 Acido
fluoridico1,51,82,53—231-131-3 7440-22-4 Argento,metallico
0,1————231-595-7 7647-01-0 Acido cloridrico
851510—231-633-2 7664-38-2 Acido ortofosforico
1—2——231-635-3 7664-41-7 Ammoniaca anidra
14203650—231-954-8 7782-41-4 Fluoro 1,581
3,162—231-978-97783-07-5 Seleniuro di
idrogeno0,070,020,170,05—233-113-0 10035-10-6 Acido
bromidrico——6,72—247-852-1 26628-22-8 Azoturo di
sodio 0,1—0,3—Pelle252-104-2 34590-94-8
(2-Metossimetiletossi)-propanolo 30850——PelleFluorori
inorganici 2,5————(1) Einecs:European
Inventory of Existing Chemical Substances.(2) CAS:Chemical Abstract
Service Registry Number.(3) Una notazione cutanea attribuita ai valori
limite di esposizione rivela la possibilità di assorbimento
significativo attraverso la pelle.(4) Misurato o calcolato rispetto ad
un periodo di riferimento di otto ore.(5) Valore limite al di sopra
del quale non vi deve essere esposizione e si riferisce ad un periodo
di 15 minuti,se non altrimenti specificato.(6) mg/m 3 :milligrammi per
metro cubo di aria a 20 °C e 101,3 KPa.(7) ppm:parti per milione
per volume di aria (ml/m 3 ).

Edilone.it