Edilone.it - Edilone.it | Edilone.it

Delega al Ministro dell'interno avv. Enzo Bianco delle funzioni attrib...

Delega al Ministro dell'interno avv. Enzo Bianco delle funzioni attribuite al Presidente del Consiglio in materia di coordinamento della protezione civile.
Decreto Presidenza del Consiglio dei Ministri

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRIVisto il proprio
decreto in data 22 dicembre 1999, con il quale al Ministro
dell’interno avv. Enzo Bianco è stato conferito l’incarico per il
coordinamento della protezione civile;Visti gli articoli 5 e 9 della
legge 23 agosto 1988, n. 400;Vista la legge 24 febbraio 1992, n. 225,
recante istituzione del Servizio nazionale della protezione civile,
con la quale sono stati definiti le attività e i compiti di protezione
civile;Ritenuta l’opportunità di delegare tutte le funzioni attribuite
al Presidente del Consiglio dei Ministri dalla citata legge 24
febbraio 1992, n. 225, al Ministro dell’interno avv. Enzo Bianco;
Sentito il Consiglio dei Ministri;Decreta:Art. 1 A decorrere dal 22
dicembre 1999, il Ministro dell’interno avv. Enzo Bianco è delegato ad
esercitare tutte le funzioni attribuite al Presidente del Consiglio
dei Ministri dalla legge 24 febbraio 1992, n. 225.Il Ministro è
altresì, delegato:a) alla pianificazione di emergenza ed
all’utilizzazione dei mezzi di soccorso e di protezione ai fini della
difesa civile;b) ai rapporti con gli Stati esteri per tutte le
attività di protezione civile, previa intesa con il Ministero degli
affari esteri e con gli enti e gli organismi che svolgono all’estero
attività scientifiche interessanti la protezione civile.Tutte le
funzioni oggetto del presente decreto possono essere esercitate anche
per il tramite di un Sottosegretario di Stato, con esclusione del
potere di ordinanza di cui all’art. 5 della legge 24 febbraio 1992, n.
225.Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana, previa registrazione da parte della Corte dei
conti.

Edilone.it