Edilone.it - Edilone.it | Edilone.it

Iscrizione professionisti negli elenchi del Ministero dell'Interno di ...

Iscrizione professionisti negli elenchi del Ministero dell'Interno di cui alla legge 7 dicembre 1984, n. 818
Circolare Ministeriale

In riferimento al D.M. 25 marzo 1985 con il quale sono state
stabilite le procedure per l’autorizzazione e l’iscrizione dei
Professionisti negli elenchi di cui all’art. 1 comma secondo della
legge 7 dicembre 1984, n. 818, (G.U. n. 388 del 10 dicembre 1984) si
è constatato che, nonostante questo Ministero abbia
sollecitato, tramite i Consigli Nazionali, l’invio dei nominativi dei
tecnici che hanno prodotto l’istanza per l’inserimento negli elenchi
suindicati, molti Ordini e Collegi Professionali non hanno ottemperato
a tale richiesta.Poiché ai sensi dell’art. 12 del D.M. 25 marzo
1985 (S.O.G.U. n. 95 del 22 aprile 1985) al momento della
pubblicazione degli elenchi suddetti dovrà essere stabilita,
con apposito decreto ministeriale, la data di cessazione della
validità delle autorizzazioni provvisorie, rilasciate in
applicazione dell’art. 9 del suddetto decreto, si rende necessario
procedere all’individuazione del termine ultimo per la concessione di
tali autorizzazioni da parte dei vari ordini professionali,
relativamente a quei professionisti che contestualmente richiedono
l’iscrizione secondo le procedure di cui all’art. 6 del D.M. 25 marzo
1985.Secondo quanto già previsto con la nota circolare n.
9784/4101/sott. 120 del 14 maggio 1986, si ritiene opportuno fissare
alla data del 31 dicembre 1990 (termine ultimo per la presentazione
della documentazione qualificata prevista dalla legge 818/1984), il
limite temporale suddetto.In virtù di tale termine è
quindi opportuno che tutti gli Ordini Professionali provvedano
tempestivamente a produrre a questo Ministero i nominativi dei propri
iscritti autorizzati ad emettere le certificazioni antincendio e che
si trovino nelle condizioni previste dai commi precedenti, inviando
gli elenchi aggiornati redatti secondo le disposizioni impartite con
la nota circolare soprarichiamata e successive integrazioni.Resta
inteso che anche quegli Ordini e Collegi Professionali che non abbiano
ricevuto da alcun iscritto la richiesta di essere inserito negli
elenchi in parola, dovranno dare le opportune comunicazioni a questo
Ministero, anche se negative.In assenza di comunicazioni in merito,
questa Amministrazione sarà costretta alla pubblicazione dei
suddetti elenchi tralasciando di menzionare gli Ordini inadempienti.Si
pregano pertanto i Consigli Nazionali in indirizzo di voler
cortesemente pubblicizzare il contenuto della presente nota, diramando
le opportune direttive ai propri organi territoriali in tempi brevi,
fornendo successivamente a questo Ministero un cortese cenno di
assicurazione e d’intesa.

Edilone.it