Edilone.it - Edilone.it | Edilone.it

Integrazioni alle circolari 27 settembre 1989, n. 4804/TB30 e 27 sette...

Integrazioni alle circolari 27 settembre 1989, n. 4804/TB30 e 27 settembre 1989, n. 4803/TB30, concernenti attività circensi e di spettacolo viaggiante
Circolare Ministeriale

1) Integrazione alla circolare 27 settembre 1989, n. 4804/TB30,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 23 novembre 1989, concernente
l’attività circense.a) Al comma 3 dell’art. 5 della circolare
sopramenzionata dopo la parola “infrazione“ è
aggiunta la seguente: “in materia“.b) Al comma 1 dell’art.
6 della circolare suddetta, dopo le parole “in possesso di
autorizzazione ministeriale“ sono inserite le seguenti:
“da almeno tre anni“.2) Integrazioni alla circolare 27
settembre 1989, n. 4803/TB30, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del
24 novembre 1989, concernente l’attività di spettacolo
viaggiante ed i parchi di divertimento.a) L’ultimo periodo del comma 2
dell’art. 9 della circolare sopramenzionata è sostituito dai
seguenti: “Il parco deve essere in attività per un
periodo minimo di 50 giorni lavorativi per anno solare.
L’attività può essere svolta anche in più comuni
purché in ciascuno di essi il parco si trattenga per almeno 15
giorni lavorativi.Non è richiesta l’autorizzazione
all’esercizio di parchi di divertimento per l’allestimento di
complessi attrazionistici in occasione di fiere, sagre e feste
tradizionali“.b) Al comma 1, lettera d) dell’art. 11 della
sopracitata circolare, dopo le parole “o da almeno tre di
essi“ sono aggiunte le seguenti: “scelti dagli esercenti
partecipanti medesimi“.c) Al comma 1 dell’art. 13 della suddetta
circolare, dopo le parole “in possesso di autorizzazione
ministeriale“ sono inserite le seguenti: “da almeno due
anni“.d) Al comma 3 del predetto art. 13 è aggiunto il
seguente comma 3-bis: “limitatamente ai casi di evento fortuito
consistente nell’incendio di attrezzature o impianti, originale o
copia autenticata di una polizza di assicurazione per un valore pari
almeno ad un quarto di quello dell’impianto o dell’attrezzatura
danneggiata o distrutta“.3) Le disposizioni della presente
circolare concernenti gli eventi fortuiti si riferiscono agli eventi
che si verificheranno dal 1° luglio c.a.

Edilone.it