Edilone.it - Edilone.it | Edilone.it

Norme per il sostegno ed il rilancio dell'edilizia residenziale pubbli...

Norme per il sostegno ed il rilancio dell'edilizia residenziale pubblica e per interventi in materia di opere a carattere ambientale.
Legge

  S.O.G.U. del 18/05/1999 n.97 OmissisArt. 30
Sanatoria1. Restano validi gli atti ed i provvedimenti adottati
e sono fatti salvi gli effetti prodottisi ed i rapporti giuridici
sorti sulla base dei decreti-legge 29 aprile 1995, n. 140, 28 giugno
1995, n. 256, 28 agosto 1995, n. 358, 27 ottobre 1995, n. 445, 23
dicembre 1995, n. 546, 26 febbraio 1996, n. 81, 26 aprile 1996, n.
217, 25 giugno 1996, n. 335, 8 agosto 1996, n. 443, e 31 dicembre
1996, n. 670. Note all’art. 30:
– Il decreto-legge 29 aprile 1995, n. 140, reca: “Differimento di
termini previsti da disposizioni legislative in materia di opere
pubbliche e politiche ambientali e territoriali”, ed è pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale 29 aprile 1995, n. 99.
– Il decreto-legge 28 giugno 1995, n. 256, reca: “Differimento di
termini previsti da disposizioni legislative in materia di opere
pubbliche e politiche ambientali e territoriali”, ed è pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale 29 giugno 1995, n. 150.
– Il decreto-legge 28 agosto 1995, n. 358, reca: “Differimento di
termini previsti da disposizioni legislative in materia di opere
pubbliche e politiche ambientali e territoriali”, ed è pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale 29 agosto 1995, n. 201.
– Il decreto-legge 27 ottobre 1995, n. 445, reca: “Differimento di
termini previsti da disposizioni legislative in materia di opere
pubbliche e politiche ambientali e territoriali”, ed è pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale 28 ottobre 1995, n. 253.
– Il decreto-legge 23 dicembre 1996, n. 546, reca: “Differimento di
termini previsti da disposizioni legislative in materia di opere
pubbliche e politiche ambientali e territoriali”, ed è pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale 28 dicembre 1995, n. 301.
– Il decreto-legge 26 febbraio 1996, n. 81, reca: “Differimento di
termini previsti da disposizioni legislative in materia di opere
pubbliche e politiche ambientali e territoriali”, ed è pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale 27 febbraio 1996, n. 48.
– Il decreto-legge 26 aprile 1996, n. 217, reca: “Differimento di
termini previsti da disposizioni legislative in materia di opere
pubbliche e politiche ambientali e territoriali”, ed è pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale 27 aprile 1996, n. 98.
– Il decreto-legge 25 giugno 1996, n. 335, reca: “Differimento di
termini previsti da disposizioni legislative in materia di opere
pubbliche e politiche ambientali e territoriali, nonché disposizioni
urgenti per il recupero edilizio nei centri urbani”, ed è pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale 26 giugno 1996, n. 148.
– Il decreto-legge 8 agosto 1996, n. 443, reca: “Differimento di
termini previsti da disposizioni legislative in materia di opere
pubbliche e politiche ambientali e territoriali, nonché disposizioni
urgenti per il recupero edilizio nei centri urbani”, ed è pubblicato
nella Gazzetta Ufficiale 26 agosto 1996, n. 199.
– Il decreto-legge 31 dicembre 1996, n. 670, reca: “Proroga dei
termini”, ed è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 31 dicembre 1996,
n. 305. Omissis

Edilone.it