Edilone.it - Edilone.it | Edilone.it

Aggiornamento delle tariffe per i servizi a pagamento resi a privati d...

Aggiornamento delle tariffe per i servizi a pagamento resi a privati del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e determinazione di quelle relative all'impiego degli automezzi antincendi aeroportuali
Decreto Ministeriale

Il Ministro dell’internodi concerto conil Ministro del tesoro e
il Ministro delle finanzeVista la legge 26 luglio 1965, n. 966;Vista
la legge 23 dicembre 1980, n. 930;Visto l’art. 65 del decreto del
Presidente della Repubblica 4 agosto 1990, n. 966;Attesa la
necessità di procedere, ai sensi dell’art. 40 della legge 23
dicembre 1980, n. 930, ad un aggiornamento delle tariffe per i servizi
a pagamento del Corpo nazionale dei vigili del fuoco previsti dalla
legge 26 luglio 1965, n. 966;Decreta:Articolo unicoLe tariffe dei
servizi a pagamento previste nelle tabelle allegate al decreto
interministeriale del 20 gennaio 1982 sono sostituite da quelle
riportate nelle tabelle annesse al presente decreto.Il presente
decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.Tabella 1Tabella delle tariffe relative
all’impiego del personale del corpo nazionale dei vigili del fuoco per
i servizi a pagamento Categoria e grado del
personale Tariffa oraria lirePersonale dirigente
tecnico 70.650Personale della carriera direttiva
tecnica 49.450Personale della carriera di concetto
tecnica 45.600Capi reparto e capi
squadra 41.900Vigili 39.700Avvertenze:Se le prestazioni sono di
durata inferiori ad un’ora, l’indennità è dovuta per
un’ora intera; se hanno durata superiore, le frazioni di tempo vanno
calcolate, secondo che siano superiori o inferiori a 30 minuti.Per le
prestazioni effettuate nelle ore notturne, comprese fra le ore 22 e le
ore 6 del giorno successivo, le tariffe sono maggiorate del 50%; non
sono soggette a questa maggiorazione le indennità orarie per i
servizi di vigilanza a locali di pubblico spettacolo, di cui all’art.
2, lettera b), della legge 26 luglio 1965, n. 966.Sono, inoltre, a
carico degli enti e dei privati che richiedono il servizio le
indennità di trasferta, se e in quanto dovute, calcolate
dall’uscita al rientro in caserma.Tabella 2Tabella relativa
all’impiego di automezzi e natanti per i servizi tecnici a
pagamento Descrizione Tariffa oraria
lireAutovettura 8.000Autofurgone 8.000Autocarro 20.000Motopompa 7.200Autopompaserbatoio
tipo piccolo 63.000Autopompaserbatoio tipo
grande 100.000Autoscala da 30 M 126.000Autoscala da 50
M 200.000Autogru da 16 T 100.000Autogru da 30/40
T 120.000Anfibio con entrobordo 120.000Anfibio con
idrojet 130.000Mezzi movimento
terra 100.000Motobarca-pompa 300.000Avvertenze:Automezzi e
natanti.Il funzionamento di durata complessiva inferiore ad un’ora
viene conteggiato per un’intera ora.Se il funzionamento complessivo
dura più di un’ora, le frazioni di tempo vanno calcolate per
un’intera ora, o non vanno calcolate, secondo che esse siano superiori
o inferiori a 30 minuti.Tabella 3Tariffa oraria delle prove per
conto terzi eseguite presso i laboratori del centro studi ed
esperienze dei servizi antincendi e di protezione
civile Chimica Tariffa oraria lireChimica 60.000Difesa
atomica 60.000Elettrotecnica e comunicazioni:  a) sezione
laboratorio 60.000  b) sezione alta
tensione 240.000Idraulica 60.000Macchine e
termotecnica:  a) sezione macchine 240.000  b)
sezione forno 600.000Scienza delle costruzioni:  a)
sezioni campioni 96.000  b) sezione
strutture 96.000Tabella 4Tabella relativa all’impiego di
automezzi antincendi aeroportuali(punto 4.3 del decreto
ministeriale 30 settembre 1985, n. 7791)Tariffa unica
complessiva 100.000

Edilone.it