Edilone.it - Edilone.it | Edilone.it

Impianti di cucina e di lavaggio-stoviglie funzionanti a gas metano o ...

Impianti di cucina e di lavaggio-stoviglie funzionanti a gas metano o a g.p.l. a servizio di ristoranti, mense collettive, alberghi, ospedali e simili (1)
Lettera Circolare

Questo Ispettorato ha esaminato il quesito rivolto da codesto
Comando in merito alle disposizioni da osservarsi per gli impianti di
cucina e di lavaggio-stoviglie, funzionanti a gas metano o a g.p.l.
installati in ristoranti, mense collettive, alberghi, ospedali e
simili.
Al riguardo si conferma che agli impianti suddetti di nuova
installazione, alimentati a gas metano, si applicano le prescrizioni
contenute nella circolare n. 68 del 25 novembre 1969 e successivi
chiarimenti, mentre agli impianti alimentati a g.p.l. si applicano le
disposizioni contenute nella lettera-circolare n. 412/4183 del 6
febbraio 1975.
Possono essere ammesse comunicazioni tra i locali contenenti gli
impianti termici di che trattasi e altri locali pertinenti (sale da
pranzo, ecc.) tramite filtri a prova di fumo definiti con
lettera-circolare n. 27030/4122/1 del 21 ottobre 1974, pag. 2, lettera
d).
Per gli impianti esistenti, ove non sia ragionevolmente possibile
l’integrale applicazione di tali disposizioni, potranno essere
proposte a questo Ministero soluzioni alternative che possano
conferire agli impianti un equivalente grado di sicurezza.
(1) Parzialmente superata dalla lettera-circolare n. 8242/4183 del 5
aprile 1979.

Edilone.it