Edilone.it - Edilone.it | Edilone.it

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 11 aprile 2003: Norm...

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 11 aprile 2003: Norme di sicurezza per la tutela delle informazioni UE classificate, di attuazione della Decisione della Commissione delle ComunitA' europee del 29 novembre 2001. (GU n. 167 del 21-7-2003- Suppl. Ordinario n.114)

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 11 aprile 2003

Norme di sicurezza per la tutela delle informazioni UE classificate,
di attuazione della Decisione della Commissione delle ComunitA’
europee del 29 novembre 2001.

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Vista la legge 24 ottobre 1977, n. 801, recante “Istituzione e
ordinamento dei servizi per le informazioni e la sicurezza e
disciplina del segreto di Stato”, in particolare articoli 1, secondo
comma, e 12;
Vista la Decisione della Commissione delle Comunita’ europee n.
2001/844/CE, CECA, Euratom della Commissione europea del 29 novembre
2001, che modifica il regolamento interno della medesima Commissione,
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale delle Comunita’ europee n. L 317
del 3 dicembre 2001, in particolare l’articolo 2, paragrafo 2,
dell’Allegato, secondo cui gli Stati membri sono autorizzati a
ricevere informazioni classificate UE a condizione che essi
garantiscano che, nel trattare tali informazioni, siano rispettate
nelle loro sedi di servizio disposizioni strettamente equivalenti a
quelle menzionate nell’articolo 1 della medesima Decisione, in
particolare da parte:
a) dei membri della Rappresentanza permanente d’Italia presso
l’Unione europea, nonche’ dei membri di delegazioni nazionali che
partecipano alle riunioni della Commissione o dei suoi organi o che
prendono parte ad altre attivita’ della Commissione;
b) di altri membri delle amministrazioni nazionali che trattano
informazioni classificate UE, i quali prestino servizio nel
territorio dello Stato o all’estero.
Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 21
settembre 1999;
Viste le direttive del Presidente del Consiglio dei
Ministri/Autorita’ nazionale per la sicurezza:
PCM-ANS l/R – Norme unificate per la tutela del segreto di Stato –
Volume I – Sistema di Sicurezza – Edizione 1987 e successive
modificazioni e integrazioni;
PCM-ANS 1/R – Norme unificate per la tutela del segreto di Stato –
Volume II – Sicurezza delle comunicazioni ed organizzazioni e
procedure del servizio cifra – Edizione 1994;
PCM-ANS 1/R – Norme unificate per la tutela del segreto di Stato –
Volume III – Sicurezza Industriale – Edizione 1993;
PCM-ANS 1/R/A – Norme unificate per la tutela del segreto di Stato
– Volume I – Direttiva per la protezione delle informazioni coperte
dal segreto di Stato trattate in sistemi di elaborazione automatica
e/o elettronica dei dati (EAD) – Edizione 1993;
PCM-ANS COMSEC 256 (B) – Norme relative all’installazione di
apparati elettrici/elettronici che elaborano informazioni
classificate – Edizione 1998;
Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11
aprile 2002, n. 130, recante “Norme di sicurezza per la tutela delle
informazioni UE classificate di attuazione della Decisione del
Consiglio dell’Unione europea del 19 marzo 2001”, in particolare
l’Allegato 2 al medesimo; Ritenuta l’esigenza di dare, per gli
aspetti interni, piena attuazione alla predetta Decisione della
Commissione dell’Unione europea 2001/844/CE, CECA, Euratom;

A d o t t a

il seguente decreto:

Art. 1.
1. Per gli aspetti di rilevanza interna, piena e completa
attuazione e’ data alla Decisione 2001/844/CE, CECA, Euratom della
Commissione delle Comunita’ europee del 29 novembre 2001, che
modifica il regolamento interno della Commissione, pubblicata nella
Gazzetta Ufficiale delle Comunita’ europee n. L 317 del 3 dicembre
2001, di cui all’Allegato 1.
2. Si applicano, ai fini dell’aggiornamento dell’organizzazione
nazionale per la sicurezza per la tutela delle informazioni
classificate, le disposizioni di cui all’Allegato 2 al decreto del
Presidente del Consiglio dei Ministri 11 aprile 2002, n. 130.
3. L’Autorita’ nazionale per la sicurezza prescrive le altre
disposizioni di dettaglio per l’integrale attuazione delle norme di
sicurezza contenute nella predetta Decisione, nell’ambito nazionale e
nel rispetto della disciplina di protezione dei dati personali,
eventualmente applicabile.
4. Il presente decreto e’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana.

Roma, 11 aprile 2003

Il Presidente: Berlusconi

–> vedere allegato da pag. 7 a pag. 64 del S.O. su supporto cartaceo

Edilone.it