Edilone.it - Edilone.it | Edilone.it

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 10 aprile 2003: Adem...

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 10 aprile 2003: Adempimenti relativi alle opere pubbliche commissariate, inserite negli elenchi di cui all'art. 13 del decreto-legge 25 marzo 1997, n. 67, convertito dalla legge 23 maggio 1997, n. 135. (GU n. 133 del 11-6-2003)

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 10 aprile 2003

Adempimenti relativi alle opere pubbliche commissariate, inserite
negli elenchi di cui all’art. 13 del decreto-legge 25 marzo 1997, n.
67, convertito dalla legge 23 maggio 1997, n. 135.

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

Visto l’art. 13 del decreto-legge 25 marzo 1997, n. 67, convertito
dalla legge 23 maggio 1997, n. 135;
Visti i precedenti decreti del Presidente del Consiglio dei
Ministri con i quali sono stati via via formalizzati i successivi
adempimenti relativi al commissariamento di opere inserite nel
programma di cui alla legge suddetta n. 135/1997;
Considerato che si deve procedere all’espunzione dagli elenchi
allegati ai rispettivi DPCM, delle opere elencate nella tabella A,
allegata al presente decreto, i cui lavori sono stati ripresi, a
seguito delle iniziative assunte dai commissari straordinari
designati, come documentato dalle relazioni finali acquisite in atti;
Ritenuto di dover procedere all’espunzione delle opere indicate
nella tabella B per le quali non si ravvisa piu’ la necessita’ di
protrarre ulteriormente la gestione commissariale essendo stati i
lavori riassunti in gestione ordinaria dalle rispettive stazioni
appaltanti;
Considerato che si puo’ procedere all’espunzione dell’opera
indicata nella tabella C individuata al n. 8 dell’elenco allegato al
decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 maggio 1997
denominata Raddoppio in nuova sede della Scisciano – Saviano della
linea Napoli-Nola perche’ definanziata, giusta delibera CIPE n. 67
del 2 agosto 2002;
Su proposta del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, di
concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze;
Decreta:
Per i motivi indicati nelle premesse sono espunte dagli elenchi di
cui ai rispettivi decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri,
le opere indicate nelle tabelle A, B e C allegate al presente
decreto.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 10 aprile 2003

p. Il Presidente del Consiglio dei Ministri
Letta

Il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti
Lunardi

Il Ministro dell’economia e delle finanze
Tremonti

Registrato alla Corte dei conti il 19 maggio 2003
Ministeri istituzionali Presidenza del Consiglio dei Ministri,
registro n. 5, foglio n. 32

Tabella A

OPERE RIAVVIATE A CURA DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

=====================================================================
|1° elenco – allegato al D.P.C.M. 14 maggio 1997 (G.U.
n. rifer. Opera| 6 giugno 1997):
=====================================================================
|ss. 251 – Lavori di costruzione della variante di
|Montereale Valcellina, primo lotto, primo stralcio,
16 |ponte sul torrente Cellina-Montereale V. Pordenone
———————————————————————
|Legge 16/85 – Concessione n. 1463 del 24.4.86:
28.6 |Caserma dei Carabinieri di Comiso (RG)
———————————————————————
|Raddoppio linea Palermo-Messina tratto Villafranca S.
31 |Filippo di Km. 13
———————————————————————
|Raddoppio ferrovia Circumvesuviana linea Napoli –
|Poggioreale (lavori di completamento delle opere
33 |civili nuova sede della linea Napoli – Poggioreale)
———————————————————————
|Ferrovia Circumvesuviana (lavori di realizzazione
|della nuova linea ferroviaria tra le stazioni di S.
34 |Giorgio a Cremano e Volla)

=====================================================================
|2° elenco – allegato al D.P.C.M. 22 maggio 1997 (G.U.
n. rifer. Opera| 6 giugno 1997):
=====================================================================
|SS. 340 Regina – Adeguamento da Cima Porlezza al
23 |confine di Stato (Como)

Tabella B

OPERE ESPUNTE I CUI LAVORI SONO RIENTRATI NELLA GESTIONE ORDINARIA
DELLE STAZIONI APPALTANTI

=====================================================================
|1° elenco – allegato al D.P.C.M. 14 maggio 1997 (G.U.
n. rifer. Opera| 6 giugno 1997):
=====================================================================
|P.S. 26/3060 – Diga sul fiume Melito nel comune di
5 |Gimigliano – Catanzaro

=====================================================================
|2° elenco – allegato al D.P.C.M. 22 maggio 1997 (G.U.
| 6 giugno 1997) nella dizione come modificata dal
| decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri
n. rifer. Opera|16 ottobre 1998 (Gazzetta Ufficiale 31 dicembre 1998)
=====================================================================
|Asse viario di collegamento tra lo svincolo Napoli
|Est della Tangenziale quartiere 167 di Secondigliano
15 |e la Circumvallazione Esterna II° lotto

Tabella C

OPERA ESPUNTA PERCHE’ DEFINANZIATA
=====================================================================
|2° elenco – allegato al D.P.C.M. 22 maggio 1997 (G.U.
n. rifer. Opera| 6 giugno 1997):
=====================================================================
|Raddoppio in nuova sede della tratta Scisciano –
8 |Saviano della linea Napoli-Nola

Edilone.it