World Trade Center, NY: ultimata la prima ricostruzione | Edilone.it

World Trade Center, NY: ultimata la prima ricostruzione

wpid-graundzero7.jpg
image_pdf

Il nuovo “7 World Trade Center” a New York è il primo grattacielo ricostruito a riaprire nell’area di Ground Zero, devastata dall’attacco terroristico dell’11 settembre 2001. Alcune centinaia le persone che hanno assistito al concerto di Lou Reed e Suzanne Vega ed alla cerimonia pubblica tenuti per l’inaugurazione del nuovo grattacielo.

Con i suoi 52 piani, sostituisce il vecchio “numero 7”, quello che dopo uno spaventoso incendio cedette nella tarda serata del giorno dell’attentato, sbriciolandosi in un cumulo di macerie sulla scia dei due palazzi più famosi, accasciatisi su se stessi poche ore dopo l’impatto dei due aerei dirottati dai terroristi.
Il World Trade Center di New York era infatti un complesso di sette edifici situato nella parte sud dell’isola di Manhattan, già famoso in particolare per le torri gemelle o Twin Towers. Con il crollo delle torri (denominate WTC 1 e WTC 2) anche gli altri edifici minori (WTC 3, WTC 4, WTC 5, WTC 6 e WTC 7) furono distrutti o danneggiati irreversibilmente, e quindi abbattuti nei mesi successivi.

A pochi metri di distanza dal nuovo grattacielo, sono cominciati da alcune settimane anche i lavori per la realizzazione della Freedom Tower, il grattacielo di 541 metri destinato a diventare il nuovo simbolo dell’area.

A breve dovrebbero essere avviati anche quelli relativi alla creazione del memoriale che ricorderà le quasi 2.800 vittime delle Torri Gemelle.

Il nuovo “numero 7″ è – a detta di Larry Silverstein, l’imprenditore immobiliare che detiene i diritti di costruzione sull’area – il grattacielo ” ecologicamente più affidabile e sicuro” di tutta New York.
Al momento però, l’edificio è ancora in gran parte vuoto. L’ imprenditore si è però detto convinto che gli uffici saranno interamente occupati entro un anno.

Copyright © - Riproduzione riservata
World Trade Center, NY: ultimata la prima ricostruzione Edilone.it