Tecnargilla 2006: fiera internazionale delle tecnologie per la ceramica | Edilone.it

Tecnargilla 2006: fiera internazionale delle tecnologie per la ceramica

wpid-Tecnargilla.jpg
image_pdf

Rinnovato appuntamento a Rimini, dal 28 settembre al 2 ottobre 2006, con la 20a edizione di Tecnargilla, la maggiore manifestazione mondiale dedicata alle tecnologie e alle forniture per l’industria ceramica e del laterizio, organizzata a cadenza biennale da Rimini Fiera S.p.A, in collaborazione con Acimac (Associazione Costruttori Italiani Macchine e Attrezzature per Ceramica).

La fiera si ripropone articolata in due sezioni speciali: Kromatech e Claytech. La prima, dedicata alla tecnologia del colore, alla creatività e alle tendenze in ceramica, è ormai assurta a maggiore vetrina mondiale del settore dei colorifici e dei fornitori di materie prime, sia per ampiezza espositiva che per numerosità di espositori. La seconda, Claytech, è dedicata al mondo del laterizio, con un ottimo successo di pubblico registrato nella prima edizione del 2004 che la fa adesso ambire ad un’ulteriore crescita il prossimo anno.

La creazione di un’ulteriore area specializzata all’interno di Tecnargilla 2006, Kermat – sezione dedicata agli “advanced ceramics”, permetterà ai visitatori di aggiornarsi in merito alle più recenti innovazioni tecniche ed applicazioni dei materiali neoceramici, potendo così confrontarsi con i massimi esponenti della ricerca mondiale in campo industriale. Si tratta di una sezione che si rivolge ad un pubblico composto da produttori di articoli in ceramica speciale, progettisti, designers, product manager e buyer dell’Industria Meccanica, Elettromeccanica, Elettronica, Automotive, Biomedicale, Chimica, Aerospaziale, delle Telecomunicazioni.

Tecnargilla, complessivamenete, detiene la leadership nel panorama fieristico internazionale del settore. I dati rilevati nel corso della passata edizione del 2004, ne fanno la più vasta area espositiva del comparto, e la vetrina preferita dai visitatori:
– +19,7% sull’edizione precedente nella presenza degli espositori;
– superficie espositiva lorda di 83.000 metri q. (aumentata del 124% nelle ultime 5 edizioni svoltesi tra il 1995 e il 2004);
– +60,6% nel numero dei visitatori (30.241 in totale).
Anche dal punto di vista dell’utenza, i visitatori appaiono come sempre più qualificati. All’edizione 2004 del salone, l’88% dei visitatori si componeva di decisori (il 32%) o influenzatori (il 56%) nelle scelte di investimento dell’azienda. Numerosi titolari (il 21% dei visitatori) e dirigenti (il 18%) di aziende ceramiche sono infatti giunti a Tecnargilla per osservare le ultime proposte tecnologiche a fianco di un 37% di tecnici di aziende ceramiche.

La fiera è riservata ai produttori di tecnologia e alle aziende fornitrici dell’industria della ceramica e del laterizio, per i seguenti settori: piastrelle, sanitari, laterizi, stoviglieria, klinker, gres, refrattari, ceramiche artistiche, ceramiche tecniche e metalceramiche.
I settori merceologici presenti in esposizione sono:
1. Materie prime e impasti, prodotti e additivi chimici
2. Estrazione e preparazione materie prime, pesatura e dosaggio
3. Pressatura, foggiatura e colaggio
4. Essiccazione, cottura e impianti termici accessori
5. Smalti e colori
6. Prodotti e attrezzature per serigrafia, decalcomanie, smaltatura
7. Paste serigrafiche e decorazioni
8. Movimentazione, stoccaggio
9. Scelta, confezionamento, pallettizzazione, imballaggio
10. Controllo di qualità e di processo
11. Trattamenti superficiali, di finitura e complementari
12. Attrezzature di laboratorio, misurazione e regolazione
13. Protezione dell´ambiente, depurazione e insonorizzazione
14. Dispositivi di sicurezza
15. Impianti per aria compressa, elettrici, elettronici, termoidraulici e accessori
16. Refrattari, rulli, supporteria e piastre
17. Utensili, pezzi di ricambio e accessori
18. Progettazione ed engineering
19. Servizi, studi grafici, studi di consulenza
20. Case editrici, associazioni, organizzazioni varie.

Il Salone della Fiera di Rimini osserverà il seguente orario di apertura: 9.30/18.00

E’ da notare che, per consentire alla gran parte degli operatori interessati di potere visitare oltre che Tecnargilla, anche Cersaie (il maggiore salone mondiale dedicato alla ceramica e all’arredobagno che si svolgerà a Bologna dal 26 – 30 settembre 2006 ), la data della manifestazione fieristica è stata fissata in parziale sovrapposizione (28 settembre – 2 ottobre e 26 – 30 settembre).

Per ulteriori informazioni:
http://www.tecnargilla.it/

Copyright © - Riproduzione riservata
Tecnargilla 2006: fiera internazionale delle tecnologie per la ceramica Edilone.it