Maggiore impiego di legno nel settore edile | Edilone.it

Maggiore impiego di legno nel settore edile

wpid-legno.jpg
image_pdf

L’utilizzo del legno nelle opere edili, private e pubbliche potrebbe essere rilanciato tramite un accordo-quadro del governo con le imprese del settore. E’ stato annunciato dal ministro delle Infrastrutture Antonio di Pietro, al termine dell’incontro tenuto il 16 gennaio 2007 con il vertice di Federlegno-Arredo – Federazione Italiana delle Industrie del Legno, del Sughero, del Mobile e dell’Arredamento -, ente che raccoglie 10 associazioni e 2.350 imprese del settore. L’accordo, che potrebbe essere definito nell’arco temporale di circa sei mesi, dovrebbe condurre alla definizione dei principi generali per il rilancio dell’utilizzo del legno, grazie alla partecipazione operativa dei ministeri delle Infrastrutture e delle politiche agricole e dello Sviluppo economico, accanto alle imprese del settore. Esso verrebbe, in sintesi, a porre una regolamentazione precisa sia per il rispetto ambientale che per lo sviluppo del settore. L’Italia, infatti, registra una quota di utilizzo del legno in edilizia pari ad appena 0,19 metri cubi pro-capite l’anno, nettamente al di sotto della media europea.

Federlegno-Arredo, da parte sua, vorrebbe proporre un’iniziativa volta a favorire la ristrutturazione del patrimonio edilizio contribuendo all’utilizzo di materiali rinnovabili ed alla riduzione dell’effetto serra.

Secondo i dati riportati sul sito ufficiale di Federazione Italiana delle Industrie del Legno, del Sughero, del Mobile e dell’Arredamento (http://www.federlegno.it/), il settore legno ha chiuso il 2006 in positivo con un fatturato totale (più 2,7%), vicino ai 37.956 Euro, riportando in positivo tutti gli indicatori congiunturali della filiera. Un contributo importante è giunto dalle esportazioni, che raggiungono quota 12,5 miliardi con un incremento del 4,5% rispetto all’anno precedente; significativo anche il dato del consumo interno, che raggiunge un tasso di crescita del 4%, ben al di sopra delle previsioni.

Un programma quadro per il settore forestale finalizzato a favorire la gestione forestale sostenibile, era già stato auspicato alla fine dello scorso anno, dal presidente di Federlegno-Arredo, Roberto Snaidero, secondo quanto espresso nel comunicato del sito cui si è testé fatto riferimento.

Per altre informazioni sull’argomento, consultare il sito:
http://www.federlegno.it

Copyright © - Riproduzione riservata
Maggiore impiego di legno nel settore edile Edilone.it